Vendite dei PC Desktop: nel 2016 discesa più contenuta

Mister Gadget Team28 Dicembre 2015

In un mondo in cui l’elettronica di consumo vede picchi di vendita impressionante ci sono comunque segmenti che sono in chiara difficoltà.

Le vendite dei PC desktop, ad esempio, chiuderanno il 2015 con un calo del 15% rispetto all’anno precedente.

Ma a quanto pare la discesa sta per rallentare e per il prossimo anno, pur con un calo delle vendite, sono previsti dati meno drammatici.

Switch_Viscardi_728x90

Ci sono anche segmenti che crescono: i mini pc l’anno prossimo venderanno oltre 8 milioni di unità nel mondo, quest’anno si fermeranno invece a 6 milioni. Anche le soluzioni all-in-one sono destinate a crescere, soprattutto grazie agli internet cafè cinesi. (sì, avete letto bene… una sola categoria di negozi può cambiare un mercato, se la Cina è coinvolta)

Purtroppo invece pare senza sosta la discesa dei computer desktop, nonostante Windows 10 e l’uscita del processore Skylake di Intel.

Ma, in tutta onestà, voi conoscete “privati” che abbiano comprato desktop di recente? Le aziende migrano verso soluzioni “mobili”, i privati anche, come si potrà mai cambiare il trend?

Di fatto, mentre quest’anno il saldo negativo è del 15%, il prossimo anno la discesa si fermerà al 7%. Piuttosto che niente…


Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover