Smartphone e tablet Huawei con Android nel 2020
Android App App News

Smartphone e tablet Huawei con Android nel 2020

Abbiamo una certezza in vista del 2020, troveremo nei negozi smartphone e tablet Huawei con Android a bordo, mentre HarmonyOS sarà usato su smartwatch, tv e prodotti di smart home.

Questo è un dettaglio importante, perché era ormai convinzione diffusa che il prossimo smartphone di Huawei sarebbe arrivato con un sistema operativo proprietario, alla luce delle rinnovate difficoltà con l’amministrazione americana.

La decisione può anche essere frutto di informazioni che l’azienda conosce e che magari sono sconosciute ai più su possibili sviluppi legati al ban americano.

Una decisione così netta farebbe supporre una soluzione in vista del pasticcio grosso che ha caratterizzato l’anno di Huawei e ha portato ad un crollo delle vendite a livello globale; il mercato italiano, invece, ha tenuto botta, con una flessione tutto sommato contenuta.

Huawei Android 2020

HarmonyOS arriverà sugli smartphone nel 2021

Secondo quanto Huawei ha comunicato ieri a Reuters dovremo aspettare il 2021 per vedere HarmonyOS su smartphone, tablet e computer prodotti da Huawei.

Eravamo tutti convinti di trovare il prossimo Huawei P40 con il nuovo sistema operativo sviluppato a Shentzen, ma è evidente che non sia ancora il momento giusto perché questo accada, probabilmente perché l’ecosistema non è ancora giunto alla giusta maturazione.

Cosa accadrà però a livello globale nel 2020 per Huawei? Dobbiamo aspettarci ancora riedizioni di smartphone già noti? La curiosità è grande, il cima rimane quello di grande incertezza.

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.