Samsung Galaxy Note: che bomba!

Mister Gadget Team6 Settembre 2011

Dopo quasi quattro mesi con il mio Galaxy S II, ormai non ho più dubbi sulla bontà dei prodotti Samsung. Ci sarebbe da fare un piccolo appunto: la bontà è data dall’Hardware straordinario, perché sul software samsung deve ancora pedalare (e molto) sulle personalizzazioni grafiche, le ottimizzazioni dei consumi, lo sfruttamento dei processori etc etc.

Fortunatamente esiste una comunità di sviluppatori che fanno cose straordinariamente efficaci: il mio samsung galaxy S II ha una batteria che dura il doppio, il processore non si scalda più come un ferro da stiro e l’interfaccia ha finalmente un senso estetico e grafico. il tutto grazie al lavoro di ragazzi che si dedicano allo smanettamento per pura passione.

Fatta questa doverosa premessa, bisogna dare il benvenuto ad un oggetto che sarà una bomba, il galaxy note. Una via di mezzo tra un tablet e un telefonino, una specie di telefonone.

Oggi è stato annunciato il prezzo che sarà di 549 euro; dalle prime voci si pensava potesse essere addirittura di 499 euro. però se voi lo comprate on line e usate la partita iva, avete uno sconto automatico del 20% e il prezzo diventa davvero notevole, per quello che l’oggetto fa.

processore da 1.4 ghz, fotocamera da 8 mpx, sistema operativo android 2.3.5; un pennino incorporato per alcune funzioni di scrittura sullo schermo: tutto quello che serve per dare vita ad un tablet dalle potenzialità davvero notevoli e dalla portabilità certa. io lo trovo bellissimo, penso sarà un grandissimo successo.

finalmente qualcosa che non è uno scoppiazzamento dell’iPad. forse i coreani hanno capito che se fanno un prodotto uguale all’iPad, allo stesso prezzo, non hanno chance, non ce la possono fare.  era ora.