Velocità Reti Mobili: altissima quando ci sono

Mister Gadget Team4 Maggio 2016

Velocità Reti Mobili: altissima quando ci sono in giro per l’Italia. Questo è il risultato dei test effettuati da Opensignal che fa un egregio lavoro nella certificazione delle reti in giro per il mondo.

Dovremmo forse parlare di misurazione o di analisi, più che di certificazione, ma in ogni caso Opensignal è riconosciuta come fonte attendibile di informazioni sulla qualità delle reti mobili.

E cosa dice l’ultimo report? Che in Italia la velocità media delle reti è eccellente, addirittura superiore a quella mondiale.

A livello globale la media di velocità in Download delle reti 4G è di 13.5 mbps, mentre in Italia arriva a 17.5 mbps, con Tre e Vodafone in prima fila, la prima con 19.6 mbps di media, la seconda con 18.7.

Tim si difende alla grande con una velocità media di 17.5 mbps mentre la rete Wind arranca con 8.3 mbps.

E’ proprio la rete di Wind che porta verso il basso il tasso di distribuzione del 4G in Italia, perché se Vodafone raggiunge il 74,97% della popolazione, TIM il 68,10%, mentre Wind ha solo il 44,1% di copertura, poco più dei 45.65% di Tre, che portano la media nazionale ad un poco lusinghiero dato inferiore al 50%.

Bisogna sottolineare che la rete 3G ha un’eccellenza in Italia con Vodafone che ha una media di 6 mbps, il doppio della media mondiale.

Ma come si evince da questi dati, il problema sta nella distribuzione, non nella qualità del segnale. E aggiungo che tutti questi dati riguardano la copertura all’aperto, il famigerato “outdoor”, perché con il 4G la qualità del segnale decade clamorosamente quando si entra negli edifici.

Tutte le valutazioni positive di Opensignal si fermano quando si parla di copertura in generale, tracollano quando si parla di copertura dentro le mura domestiche.

Su questo aspetto, i nostri operatori devono lavorare molto, ma purtroppo spesso si scontrano con comitati, gruppi organizzati e altri ostacoli che rendono ogni installazione una specie di calvario.

A questo punto, tocca invidiare chi vive nelle grandi città, che gode sempre per primo di questo tipo di innovazione. Pensate alla fibra a 500 mbps: a Milano viene installata in questi giorni, quando la vedranno ad Isernia?

E avviso anche i miei amici che stanno nel cuore di Milano e Roma: smettete di mandarmi screenshot di Speedtest, perché alla prima occasione vi “ammacco il telefono”!!!! E poi non dite che non vi avevo avvisati… 🙂