Quale è il computer più potente del mondo? E' Fugaku
News

Quale è il computer più potente del mondo? E’ Fugaku

Come sempre, le domande più impensabili trovano risposta qui e se la vostra urgenza è sapere quale è il computer più potente del mondo, sappiate che si chiama Fugaku.

E’ entrato in funzione proprio in queste ore, l’ha costruito Fujitsu e ci sono voluti 7 anni per costruirlo e metterlo all’opera.

Il nuovo computer più potente del mondo è stato messo a punto a scopo di ricerca, ad uso dell’istituto Riken ed è cento volte più potente del computer K, che in passato era uno dei più grandi al mondo.

Nel 2011, il super computer K, che fu creato per lo stesso istituto Riken, venne classificato come il più potente al mondo.

Fugaku ha una potenza di calcolo pari a 442 petaflop, se doveste mettere tutti gli zeri necessari per scrivere la cifra che lo rappresenta, forse ci vorrebbero due o tre giorni.

computer più potente al mondo

Fugaku, il computer più potente al mondo, è addirittura tre volte più potente di Summit, il suo avversario costruito da IBM.

Ma a cosa serve una potenza di questo tipo? Come viene usato il computer più potente al mondo? Sarà sfruttato per calcoli complessi, simulazioni di disastri naturali e diagnosi precoci delle malattie.

E’ stato costruito, come già anticipato, nell’arco di 7 anni ed è costituito da ben 432 armadi, ognuno dei quali contiene decine di server, costruiti con tecnologia Fujitsu.

L’istituto Riken considera Fugaku una risorsa nazionale, che va usata per migliorare la società giapponese e per accrescere la qualità della vita dei suoi abitanti.

Non è che ci può dare qualche sequenza vincente del lotto?

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.