Potrete ordinare il Samsung Galaxy S8 subito dopo il lancio

Luca Viscardi24 Marzo 2017
Potrete ordinare il  Samsung Galaxy S8 subito dopo il lancio

E la notizia è praticamente finita qui, non c’è molto da aggiungere, perché si spiega tutto nel giro di poche parole e il concetto non è particolarmente complesso.

Sapete già tutto di ciò che ci aspetta, giusto? Il prossimo mercoledì, con un evento a New York che sarà replicato da una serie di piccoli eventi locali in diverse città del mondo, sarà ufficialmente presentato il nuovo Samsung Galaxy S8. O quanto meno saranno svelati gli ultimi dettagli che ancora non conosciamo.

Potrete ordinare il  Samsung Galaxy S8 subito dopo il lancio

Durante quell’evento, saranno confermate tutte le voci dell’ultimo semestre. Non ci sarà cioè un modello flat, ma due modelli con gli schermi curvi, uno da 5.8 pollici e l’altro addirittura da 6.2.

All’interno, in esclusiva, il processore Snapdragon 835 o il suo corrispettivo Exynos, comunque il processore più potente del mercato, con un sistema di dissipazione del calore che metta al riparo da quanto accaduto con Galaxy Note 7.

La fotocamera sarà ulteriormente potenziata rispetto alle meraviglie del Galaxy S7, mentre sarà tolto il tasto centrale anteriore e il sensore delle impronte digitali verrà spostato sul retro, dove sarà allocato accanto alla fotocamera.

Batteria più piccola di quella del Galaxy S7 e questo mi trasmette un piccolo brivido, spero che i piccoli ingegneri coreani sappiano quello che fanno, perché una batteria scarsa come quella del Note 7 sarebbe imperdonabile.

Ma cosa può fare oggi un telefono per strabiliare gli utenti ormai abituati ad ogni tipo di effetto speciale’ Probabilmente la carta vincente può essere Bixby, ma bisogna vedere se funzionerà e come con l’italiano.

Ad oggi non abbiamo ancora visto un’esperienza completa con questo tipo di soluzioni, perché qualunque assistente virtuale esistente ha una versione depotenziata nella nostra lingua, con un caso estremo, quello di Google Assistant, che in italiano nemmeno funziona.

Vedremo cosa saprà fare Bixby, nel mio mondo non c’è un solo assistente virtuale che sappia davvero rispondere alle mie domande, probabilmente proprio per i limiti dati dalla lingua.

Quando mercoledì avremo dato risposte a tutti i nostri dubbi, potremo subito mettere sul piatto gli 829 euro necessari per acquistare Galaxy S8, ce ne vorranno 929 per la versione più grande, S8+.

Non so quanto sia grande il vostro maialino salvadanaio, ma dovrà essere ben nutrito per riuscire nell’impresa. Le prevendite partiranno immediatamente dopo il lancio e pare che chi acquisterà on line avrà una consegna anticipata rispetto all’uscita in negozio, ma questo è tutto da confermare.

Siete pronti?


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover