Per chi ama Glee: Matthew Morrison

Mister Gadget Team22 Aprile 2011

Io amo Glee. Il che ovviamente potrebbe giocare a mio sfavore e sembrare una  conferma delle teorie del mio socio sulle mie inclinazioni sessuali. In realtà trovo che il programma sia fantastico per la capacità di agganciare sia giovanissimi che adulti. Si raccontano storie da ragazzini, ma si cantano le canzoni che piacciono ai grandi e il successo diventa planetario.

Se poi si inseriscono alcuni elementi gay-friendly, come la passione per Lady gaga e Britney Spears, a quel punto ci si trova davanti all’unica trasmissione panta-fancy, che piace a tutti, da mia mamma ai trasgressivi da love parade.

(a proposito: chi era che diceva che la musica non funziona in tv?!?)

Non so se avete notato la sterzata che è in atto sulle scelte musicali di Glee: dopo aver presentato successi planetari di lunga data o aver fatto il verso a successi contemporanei, ecco che ora si passa alla proposta di brani inediti: tutti facilini, abbastanza sempliciotti, ma di grande efficacia.

Orbene, in questo contesto, arriva anche in Italia il primo singolo di Matthew Morrison, il maestro di Glee, che è stato lanciato a fine febbraio da Ryan Secrest a Los Angeles e ora viene promosso anche da noi.

Per chi volesse vederlo, allego un video di youtube con la canzone!

httpv://www.youtube.com/watch?gl=IT&v=QwJIfrqE9QE