Nuove frontiere: la pizza ordinata con la Xbox!

Mister Gadget Team10 Gennaio 2014

Spesso mi capita di parlare di innovazione tecnologica e di affrontare i temi relativi alle nuove invenzioni. Quello che è curioso rilevare è che alla fine di tutto questo sforzo gigantesco che l’uomo fa per avanzare tecnologicamente, c’è  un unico obiettivo finale: vendere.

Anche tutte le attività in linea che si svolgono attraverso i social network alla fine hanno come unico obiettivo strutturare i dati per permettere una vendita più precisa e con meno dispersione di denaro nella pubblicità.

Anche il gaming non si sottrae alla regola: per questo fa sorridere che  nei primi 4 mesi di esistenza del servizio di Pizza Hut che permette di prenotare la pizza attraverso la Xbox sia stato venduto un milione di fette di pizza negli Stati Uniti.

La cosa curiosa è che l’11% di coloro che hanno usato il servizio, lo facevano per la prima utilizzando un sistema on line.

Figo, no? Stai giocando come un animale, ti viene fame. Stoppi il gioco, ordini la pizza senza staccarti dalla consolle, ricominci a giocare senza perdere la concentrazione su Call of Duty.

Come sempre, leggiamo di questi servizi avanzati e versiamo una lacrimuccia guardando al nostro listino delle pizze da asporto appeso in cucina con il numero di telefono sotto. A cui, ovviamente, non rispondono quasi mai. 😀

 


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover