Mi permetto di insistere: i giornalisti, strana razza
News

Mi permetto di insistere: i giornalisti, strana razza

Oggi apro corriere.it e vedo questo titolo in homepage. la prima cosa che mi balza all’occhio è che il coordinamento dei verbi è sbagliato.

A quel punto penso che l’allenatore della juventus abbia litigato con il libro di grammatica da piccolo intro nell’articolo . ma cosa succede , il virgolettato dell’articolo intero è diverso da quello della homepage.f

Lezione di giornalismo , lezione 1 , articolo 1 , minuto 1: ciò che viene riportato tra virgolette di un’ intervista è esattamente quello che l’intervistato ha detto , senza alcuna alterazione , senza alcuna interpretazione , senza alcuna modifica. ma allora quale delle due frasi e’ stata pronunciata esattamente da con te , chi mi dice quale delle due frasi esatta , perchè il giornalista ha alterato una delle due frasi e come farò mai a scoprire quale?

E ancora, se il giornalista ha alterato la pagina della home page per questioni di spazio, può essere che un giornalista sia così ignorante da non conoscere il coordinamento dei verbi?

Il risultato di tutto ciò è che non sapremo mai quello che ha detto veramente con te , non sapremo mai se conosce bene l’italiano – , e soprattutto ci chiederemo sempre se la stessa cosa accade anche in altre occasioni. se viene alterato la frase virgolettata di conte, tutto sommato neanche tanto importante , cosa succede con dichiarazioni politiche importanti? Tutto sommato c’è da dire riguardo alla frase di conte che non è proprio così uguale quello che è scritto nelle due versioni: nella frase di home page conte dà per scontato che verrà chiamato e aspetta solo il quando , nella frase dell’articolo invece dice che nel caso dovesse essere chiamato allora risponderà . sono due cose ben diverse. Cattiva informazione è sinonimo di cattiva conoscenza , la cattiva conoscenza non da la possibilita’ di costruire una propria idea, con la certezza che sia basata su fatti assodati.
Sembra solo una questione di forma, e invece è incredibilmente di sostanza .

 

aggiornamento: qui gatta ci cova… che qualcuno mi legga? o che almeno uno al corriere.it conosca l’italiano? guardate il corriere alle 21.52…

i verbi sono stati modificati e coordinati. e guardate dentro…

ci siamo quasi… “quando sarò chiamato” non è come “quando mi chiameranno” ma ci siamo quasi. però curioso no??

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.