Ma quanti dati consumano gli smartphones?

Mister Gadget Team8 Gennaio 2014

Non so se avete la stessa impressione, ma ho la chiara percezione che si siano “rotte le acque” del consumo di dati da parte dei nostri smartphone e che i contratti di cui noi disponiamo (a parte quelli di tre con dati pressochè infiniti) non siano più adeguati.

Ho un contratto di tim con un 1 gb di dati incluso, con una sim che è inserita nell’iphone 5s. Ho esaurito il giga il 16 di dicembre, a 5 euro ne ho acquistato un altro che ho esaurito ieri. Il tutto senza un uso particolare del telefono che è il mio “apparato di scorta”, non il mio telefono principale.

Ma la cosa che mi sorprende un po’ è il fatto che abbiamo quasi completamente perso il controllo dei consumi: backup di qui, upload di là, aggiornamento di su, donwload di giù, diventa davvero difficile tenere traccia del traffico in entrata ed uscita.

Non ho scritto che non si può fare, ma che è molto difficile ed impegnativo: soprattutto, la domanda da farsi è se i contratti che vengono proposti oggi siano all’altezza del consumo che facciamo, dato che QUASI tutti offrono un giga di dati.

Voi quanti dati avete nel vostro contratto? Vi bastano? Controllate cosa consuma di più o lasciate che i dati “passino” senza alcun check?