Luoghi di sofferenza

Mister Gadget Team3 Marzo 2012

image

La sofferenza é una brutta cosa, qualcuno dice che siamo nati per soffrire e allora perché non cercare un posto decente dove farlo?!?
Diciamo che l’engadina risponde abbastanza ai requisiti richiesti ai posti dove soffrire pesantemente. Diciamo che se uno arriva senza una dotazione milionaria (in franchi svizzeri) la sofferenza aumenta notevolmente, un po’ per l’invidia (sana) per chi si può comprare una casa in un palazzo disegnato da norman foster, nemmeno nella propria città ma in un posto di villeggiatura dove non ci va nemmeno spesso. Per non parlare del numero di jet che mi sono passati sopra la testa di coloro che qui arrivano con passaggi aerei su voli privati.da ginevra o da Zurigo, quando la città di partenza non é Londra. Se uno pensa che giusto un paio di migliaia di km più a sud non c’é sostentamento per le popolazioni, viene da chiedersi che mondo strampalato abbiamo mai immaginato.
Mentre me lo chiedo, continuo a soffrire. Qui mi viene meglio che a borno.