L’imbarazzo della scelta

Mister Gadget Team12 Febbraio 2014

Sono un ragazzo fortunato: grazie al lavoro di radio, youtube, giornali e internet ricevo spesso prodotti da testare e ci sono momenti in cui ho sette o otto prodotti sulla scrivania e salto come un pazzo da un telefono all’altro.

Devo ammettere che in questi giorni sto davvero dando un senso alla frase: l’imbarazzo della scelta. In questo momento il mercato offre un sacco di prodotti, che magari hanno qualche imperfezione, che magari hanno margini di miglioramento, ma anche allo stato attuale delle cose sono veramente incredibilmente belli.

E’ in alcuni casi una sofferenza pensare di rinunciare ad usare uno degli oggetti che ho di fronte, perché davvero hanno tutti caratteristche spettacolari! ovviamente, in molti casi, il nostro lavoro è cercare il pelo nell’uovo e andare a scovare i difetti più remoti, ma devo dire che mai come oggi l’offerta è varia, differenziata nel prezzo e nei modelli, con una qualità media garantita agli utenti che una volta era impensabile.

In questi giorni sto usando Moto X, che mi piace molto, ma guardare il Note 3 spento sulla scrivania è una specie di peccato mortale. Poi mi giro, apro il cassetto e dentro trovo il Nexus 5. Quando lo accendo per tenere aggiornate le apps e guardo il display, piuttosto che la sensazione che dà anche solo al tatto, verrebbe da adottarlo immediatamente.

Poi guardo il Sony Z1, che prima o poi il suo proprietario rivorrà, e provo la stessa sensazione di altissima qualità impacchettata in un design davvero eccellente. E che dire di Lumia 1020 o di LG G2.

Continuate a guardare le reviews, perché se no i Mister Gadget del mondo non sapranno cosa fare nella loro vita, ma comprate con la tranquillità che il tempo dei bidoni è quasi alle spalle.

Acquistare il prodotto sbagliato oggi richiede una certa preparazione! 😀


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover