La pioggia di rumors su iPhone 8 è ormai incessante

Luca Viscardi8 Giugno 2017
apple

La pioggia di rumors su iPhone 8 è ormai incessante, ma vi confesso che spesso mi trovo a sperare che non siano veri: stiamo vedendo alcune ipotesi da brivido, ma nel senso negativo del termine.

Avete già visto le foto che sono state svelate ieri da iphoneros.com?

La pioggia di rumors su iPhone 8 è ormai incessante

La parte frontale è bruttariella, come dicono di solito a Londra. Uno dei più anonimi Android senza pulsante frontale, con un design molto approssimativo, ma il peggio viene sul retro.

La pioggia di rumors su iPhone 8 è ormai incessante

Alcuni dettagli riprendono informazioni trapelate nelle ultime settimane, in particolare per la fotocamera doppia in verticale, mentre il dettaglio del sensore di impronte sotto la mela è di una rara bruttezza.

Non lo è il sensore in sé,  ma quell’accozzaglia di mela, cerchio del sensore, forma ovoidale o forse ellittica della fotocamera e chi più ne ha più ne metta.

Dubito che nello stile di Apple possa rientrare quel genere di mix, ma magari Jony Ive si è fumato l’impossibile, ha picchiato la testa scivolando in bagno, è stato colto da un morbo rarissimo che cancella la memoria ai top designers e quindi quello sarà davvero il nuovo aspetto di iPhone 8, ma se devo esprimere un desiderio del tutto personale, voglio sperare che a Cupertino facciano di meglio.

Sappiamo come va in questo periodo: esce tutto  e il contrario di tutto, la fame per i rumors è sempre insaziabile e il controllo delle fonti passa sempre in secondo piano rispetto alla voglia di pubblicare qualcosa di nuovo.

Certo, rispetto a tutto l’hype creato questo sarebbe un risultato di gran lunga inferiore: ma forse se non dovevamo esaltarci prima con la prospettiva di un telefono arrivato direttamente dallo spazio, non dobbiamo nemmeno deprimerci ora, con l’idea di trovare sugli scaffali un prodotto che assomiglia ad un clone cinese venuto male.

Tim Cook è un po’ il Marchionne di Apple, più finanza che prodotto, ma ha dato sempre prova di equilibrio, dubito possa accettare una soluzione come quella prospettata in queste foto.

 


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover