Il temerario

Mister Gadget Team22 Maggio 2012

questa è una prova. inconfutabile. IO SONO UN TEMERARIO. questo è il parcheggio dove di solito lascio la vespa, dove di solito (ci sono le prove fotografiche dei giorni scorsi) ci sono decine di mezzi, ieri c’era solo la mia vespa. che non è solo uno scooter, è un modo di vivere.

sono capaci tutti di prendere la vespa quando c’è il sole, ma è in queste occasioni che viene fuori il vespista vero. e aggiungo che in queste condizioni atmosferiche, un fulmine dovrebbe colpire tutti quei blasfemi sacrileghi che girano con quella roba indiana che copia la mitica vespa anni 70.

shame on you!!!! vergogna a chi la guida e a chi l’ha fatta! non avrai altro scooter all’infuori di me, dice il decalogo della vespa. voi che avete fatto quell’atto blasfemo di copiarla, brucerete all’inferno con un odore di carburatore bruciacchiato che vi perseguiterà per l’eternità!

(devo smettere di annusare benzina quando faccio il pieno)