Il mio Amazon-natale!

Mister Gadget Team23 Dicembre 2014

Quest’anno devo dire che è un natale un po’ strano, almeno dal punto di vista dei regali. Per la prima volta in assoluto non mi sono mosso da casa e ho fatto TUTTI i miei regali utilizzando Amazon.

In un certo senso è stata anche una prova sul campo del funzionamento “logistico” di una piattaforma che in condizioni normali funziona molto bene, ma ero curioso di verificare quale fosse il funzionamento in condizioni diverse, in particolare in questo periodo di affollamento delle richieste particolarmente elevato.

Domenica pomeriggio (il 21 dicembre) ho cominciato la mia ricerca, spaziando tra prodotti di ogni genere, con due elementi di base:

  • merci disponibili con la consegna PRIME, l’abbonamento da 10 euro (circa) annui per le spedizioni gratuite
  • prodotti disponibili alla consegna entro il 24 dicembre

Non ci si crede, ma questa mattina alle 10, ora locale, sono stati consegnati nel mio ufficio di Bergamo, addirittura con 24 ore di anticipo rispetto alla previsione. Culo?!? Fortuna?!? Precisione americana?!? Non è dato sapere, ma il risultato comunque è inconfutabile. Il sistema funziona.

E’ conveniente? Dipende.  Io sono convinto che sia stata fatta un’opera meravigliosa: si è generata la percezione che Amazon costi sempre meno degli altri, ma alla prova dei fatti molto spesso in realtà costa uguale ai negozi “fisici”, ma c’è la comodità di non prendere la macchina e di ricevere tutto a casa.

Obiezioni? Quando si comprano 5 oggetti spediti da amazon (quindi con un unico collo) non è chiarissimo perché l’extra per la consegna tassativa (più di 5 euro anche per i clienti Prime) sia da pagare per ogni articolo, visto che la scatola che parte è una sola.

Nel mio caso, l’incidenza della spedizione, che era potenzialmente zero, è diventata di oltre 35 euro. Ma la scatola che è arrivata è una sola, diciamo che è un po’ eccessivo.

Ma devo dire che il servizio è di una comodità incredibile. Io ho preso in considerazione amazon, perché questo ho usato per il Natale 2014. Ma voi invece cosa avete fatto e come avete comprato i vostri regali?!?

Usato i servizi online? Preferito i negozi tradizionali? Comprato niente perché c’è crisi? Date il vostro contributo con la vostra esperienza!

E buon natale high tech!

 


Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover