Huawei P50: il teaser ufficiale svela il comparto fotografico

Redazione Web14 Giugno 2021

Il nuovo Huawei P50 potrebbe arrivare nel giro di qualche settimana e dovrebbe essere un telefono mostruoso sul fronte delle specifiche tecniche.

In occasione dell’evento dello scorso 2 giugno, dedicato alla presentazione del nuovo sistema operativo per smartphone (HarmonyOS 2.0) e di alcuni nuovi prodotti (tra cui HUAWEI Watch 3 e HUAWEI MatePad Pro), Yu Chengdong, CEO di Huawei Consumer Business Group, ha mostrato il primo teaser ufficiale della nuova famiglia di smartphone Huawei P50.

Un video teaser ufficiale che offre la possibilità di dare una prima occhiata al design del nuovo top di gamma, in particolare al nuovo comparto fotografico.

nuovo Huawei P50
Le immagini del nuovo P50 mostrate in Cina

Il comparto fotografico di Huawei P50

Nonostante la mancanza di info relative alle caratteristiche principali, l’azienda ha offerto uno sguardo ravvicinato al modulo della fotocamera posteriore.

La nuova serie Huawei P50 sembra caratterizzarsi proprio per il suo comparto fotografico, che questa volta è stato portato ad un livello ancora superiore.

A conferma di ciò, il teaser mostra che l’azienda ha continuato la sua partnership con Leica, per la realizzazione degli obiettivi della fotocamera posteriore.

Inoltre, l’intero modulo fotocamera di Huawei P50 alloggia all’interno di un enorme supporto a forma di pillola con due grandi cerchi che ospitano le diverse lenti.

nuovo Huawei P50
I render del P50

Altre specifiche e disponibilità rimangono un mistero

Sfortunatamente, altre specifiche e la disponibilità di Huawei P50 rimangono ancora un mistero.

Oltre a mostrarne l’estetica generale con un particolare focus sulla fotocamera esterna, infatti, Huawei non ha ancora aperto bocca su quelle che saranno le caratteristiche principali del P50.

Con molta probabilità, però, la serie continuerà ad essere alimentata dallo stesso chipset della generazione precedente, ovvero il Kirin 9000, nonché il primo chipset a 5 nm dell’azienda.

Inoltre, la serie probabilmente vedrà a bordo il nuovo sistema operativo di Huawei, Harmony OS 2.0 e continuerà a non avere accesso alle applicazioni e ai servizi di Google.

Se, da un lato, Huawei non ha ancora rivelato una data di lancio per la nuova serie di smartphone, dall’altra parte l’azienda ha riferito che sta concentrando tutte le proprie forze e risorse sul miglioramento di Huawei P50 e che annuncerà presto una data.

Ad oggi quella comunicazione, però, non è ancora arrivata.

C’è chi dice che arriverà a luglio, voci più recenti invece affermano che il lancio potrebbe avvenire tra il mese di luglio e quello di agosto.

Non resta, quindi, che attendere per scoprire la data ufficiale del lancio e i dettagli del nuovo Huawei P50, che come sempre metterà nella fotocamera gli sforzi principali.