google buzz: divertente, ma…

Mister Gadget Team11 Febbraio 2010

E’ stato lanciato nei giorni scorsi “buzz” il nuovo social network di google che permette di pubblicare “status” come quelli di facebook o twitter, corredando il messaggio della propria posizione georeferenziata.

Più difficile a dirsi che a farsi. in pratica, sulla mappa di google maps si vedranno tante piccole iconcine con la faccia degli amici che scegliamo di seguire e sarà possibile leggere il loro “status”, quello a cui siamo abituati in molti altri social media. Il “ma…” riguarda la polemica circa la privacy connessa a questo servizio.

Avviando la sottoscrizione, google propone in automatico chi può seguire i vostri aggiornamenti e la cosa non piace molto a chi si occupa di privacy, perchè chiunque è in grado di vedere la lista delle persone con cui siamo in contatto più spesso.

vedremo quale sarà la risposta di google. qualcosa mi dice che questo nuovo servizio può uccidere twitter nel giro di pochissimo. vedremo cosa succede…