Google aderisce all’iniziativa “vicini e connessi”

Luca Viscardi25 Novembre 2020

Il mondo della tecnologia sta rispondendo all’appello del Ministro per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione che ha lanciato l’iniziativa “vicini e connessi”.

È nata per aiutare i commercianti italiani ad affrontare il momento di difficoltà e ora anche Google aderisce mettendo a disposizione importanti strumenti digitali che aiutino le realtà commerciali locali nello svolgimento delle loro attività.

Google annuncia oggi di aderire all’iniziativa “Vicini e Connessi” della Ministra per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, mettendo a disposizione dei commercianti di tutta Italia strumenti per farsi trovare online e corsi dedicati alle competenze digitali, senza costi. 

Gli strumenti e i corsi messi a disposizione sono:

  • Google My Business: i negozi possono creare senza costi il loro profilo e, in questo modo, avere una vera e propria vetrina digitale per farsi trovare su Ricerca Google e Google Maps. Attraverso Google My Business i commercianti possono mantenere costantemente aggiornate le informazioni relative alla propria attività, come per esempio gli orari d’apertura,  Possono inoltre mettere in evidenza informazioni importanti per migliorare l’esperienza dei clienti, soprattutto in questo periodo di incertezze: è possibile specificare per esempio se un’attività prevede per l’opzione di “Consegna a domicilio”, “Ritiro all’esterno” o “Ritiro in negozio”. è possibile creare il proprio profilo Google My Business direttamente qui
  • Schede dei prodotti gratuite sulla scheda di Google Shopping: grazie a questo strumento è possibile mostrare a chi sta cercando un prodotto sulla scheda di Google Shopping – e magari si trova vicino – la disponibilità della merce, magari per acquistarla online e ritirarla in negozio. Le indicazioni per attivare le schede dei prodotti gratuite sono disponibili qui
  • Grow my Store: per fornire supporto senza costi anche a coloro che vogliono creare un sito internet e vendere online autonomamente. Inserendo l’indirizzo del proprio sito web e cliccando sul pulsante “inizia” si avvierà l’analisi del sito e il commerciante riceverà consigli pratici e informazioni personalizzate. Gli aspetti analizzati sono riassunti in un report complessivo che Grow my Store restituisce al termine dell’analisi.
  • Google Digital Training: una piattaforma online che offre corsi senza costi e universalmente accessibili con lo scopo di sviluppare o acquisire nuove competenze digitali. All’interno del sito è disponibile un’ampia selezione in lingua italiana dalla quale è possibile scegliere i temi più interessanti per portare la propria attività online, promuoverla  e valorizzarla grazie al digitale. Tutti i Google Digital Training sono disponibili qui
vicini e connessi

Fabio Vaccarono, Vice President di Google, ha così commentato l’annuncio:

“Siamo davvero felici di aderire all’iniziativa “Vicini e Connessi”. Questo momento pone più che mai l’attenzione sull’urgenza del processo di trasformazione digitale che le imprese commerciali italiane si trovano a intraprendere per affrontare le sfide del presente e per crescere.

L’e-commerce di prossimità è un elemento fondamentale della digitalizzazione, permette di superare le barriere fisiche imposte dalla pandemia a vantaggio delle persone, così come dell’economia locale.

Sono numerosi gli strumenti che da tempo mettiamo a disposizione di negozi e commercianti per favorire l’e-commerce di prossimità, insieme ai nostri progetti di formazione sulle competenze digitali, in linea con gli intenti del nostro progetto Italia in Digitale avviato per accelerare la ripresa economica del Paese e dedicato alle piccole e medie imprese.”