Gmail ridisegnata su web, ma non per Windows Phone
News

Gmail ridisegnata su web, ma non per Windows Phone

Se usate le web application anzichè le applicazioni native, sappiate che entrando oggi in gmail dal browser del vostro telefonino avrete un’esperienza d’uso totalmente ridisegnata, sulla base dell’applicazione per iOS.

In pratica, dal vostro telefonino sarà come usare un iPad e un iPhone. Ma solo se avete una piattaforma diversa da windows phone. Ormai è chiaro che tra google e microsoft è guerra apertissima, tanto che i primi hanno annunciato che non supporteranno più i telefonini dei secondi a partire dal prossimo  luglio 2013.E’ anche vero che microsoft ha già annunciato che supporterà gli standard CARDdav e CALdav, per cui per gli utenti finali si tratterà solo di cambiare alcuni settaggi.

Copia di DSC_0047

La cosa curiosa è che al momento l’esperienza su webapp e su iOS è forse migliore di quella nativa su telefoni android. Il mondo è proprio strano.

 

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.