Facebook Video si avvicina a YouTube

Mister Gadget Team4 Giugno 2015

Sono quattro miliardi le visualizzazioni di video su facebook ogni giorno. Un numero mostruoso che è quattro volte più grande rispetto a quello di un anno fa, ma soprattutto è sempre più vicino a quello che viene generato da YouTube, 7 miliardi al giorno, che però arriva come risultato di  dieci anni di lavoro e ha visto rallentare drasticamente il tasso di crescita.

Ma c’è un altro dato impressionante: i video caricati su YouTube hanno un tasso di visualizzazione del 78%, che è di gran lunga superiore a quello generato dal network di Google.

Ma da cosa deriva questo successo clamoroso? Gli algoritmi e l’autoplay. Se scrivete un testo su una pagina facebook solo il 4% lo visualizza, se pubblicate una foto raggiungerete il 14% dei vostri fans, ma se pubblicate un video, arriverete al 35% della vostra fan base.

E non solo. L’autoplay ha una forza pazzesca e induce alla visualizzazione di un clip più di qualunque altro meccanismo di incentivazione.

Cosa significa questo  nel mondo del web? Che forse a breve facebook sarà più forte di chiunque altro, ma non è detto che sia una cosa buona, perché c’è un elemento da sottolineare: YouTube condivide i guadagni con chi crea contenuti, facebook no. Con YouTube si è creata un’economia per chi produce i video, con Facebook guadagna solo lui. Ma la forza di facebook nel mondo mobile ci fa pensare che il risultato del primato del social network anche nei video sia inevitabile.

Siamo sicuri che la legge del più forte sia la più equa?


Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover