Cuffie d'oro 2011
News

Cuffie d’oro 2011

Lo scorso giovedì abbiamo attraversato il nord dell’Italia e abbiamo raggiunto Trieste (splendida città). Lì, in riva al mare, ci aspettava la natural gas arena dove ci è stato consegnato il premio come miglior coppia radiofonica dell’anno. il premio era sponsorizzato dall’aeroporto del friuli venezia giulia: penso fosse il giusto riconoscimento dello spirito viaggiatore che ci ha sempre accompagnati.

Parlo usando il plurale, perché ovviamente il soggetto è doppio, Grant Benson ed io, ormai legati da un sodalizio che ha una durata complessiva di 21 anni. Era il lontano 1990 quando abbiamo cominciato a lavorare insieme a RTL 102.5. per qualche misteriosa ragione, dopo un anno il programma aveva raddoppiato gli ascolti ed era l’unico programma di RTL  a superare RDS e a porsi in diretta concorrenza con Radio Deejay, allora leader del mercato.

Per comprenderci: se la distanza media nel corso della giornata con radio deejay era 100 (per fare un esempio) durante il programma mio e di Grant diventava 50. Un successo davvero notevole, che abbiamo pensato bene di buttare via, separandoci nel 1997. Dieci anni dopo esatti abbiamo ricominciato su Radio Number One e i risultati sono arrivati anche questa volta. Lo share del nostro programma è il più alto della radio, così come lo share sul quarto d’ora, cosa di cui siamo ovviamente incredibilmente ed umilmente riconoscenti a coloro che ci scelgono ogni giorno.

Non ho ancora capito perché abbiano una forma di masochismo così forte da ascoltare noi, ma tutto sommato speriamo che il masochismo cresca, così come i numeri di radio number one. abbiamo accettato e ritirato il premio con piacere, un po’ di orgoglio e con la riconoscenza di chi ha sempre lavorato con l’obiettivo di costruire un programma totalmente dedicato al piacere di chi ascolta. speriamo che l’obiettivo sia centrato sempre meglio anche con il passare degli anni.

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.