Che fine ha fatto Facebook Paper?

Mister Gadget Team15 Marzo 2014

Sarò felicissimo di essere smentito dalle notizie in arrivo magari già tra qualche ora, ma ho come la sensazione che si siano perse le tracce di Facebook paper.

Dopo il lancio in pompa magna, negli stati uniti, del mese di febbraio, non abbiamo avuto più alcuna notizia che riguardasse la nuova applicazione creata da Facebook.

Come probabilmente saprete, basta cercare anche su Mr. gadget per sapere come fare, è possibile installare l’applicazione anche in Italia con qualche trucchetto.

La domanda spontanea che però a me si è stampata nella testa subito dopo l’installazione è stata: cosa ne faccio?

Per quanto riguarda i contenuti probabilmente è molto meglio Flipboard, mentre per quanto riguarda il principio della condivisione giochicchiando quà e là con paper non ho mai trovato l’interfaccia davvero dirompente.

Di fatto, dal momento del sua lancio praticamente non si è più parlato di questa applicazione, ne si è data qualche indicazione su quando arriverà in Italia o quando verrà proposto su piattaforme diverse da iOS.

È vero, subito dopo il lancio di paper Facebook ha acquisito whatsapp e quindi tutta l’attenzione è stata concentrata su quel tema, ma è innegabile che qualcosa non torni circa il silenzio che è calato su questa applicazione.

Ho cercato in lungo e in largo dati che riguardassero il numero di download e installazioni dell’applicazione dal giorno della sua introduzione nell’app store, ma non sono riuscito a trovare nulla.

Può anche essere che non sia stato bravo a cercarli, ma continuo ad avere la sensazione che ci si trovi davanti a qualcosa di molto simile al precedente colossale lancio di home, l’interfaccia per android che fu un flop colossale.

Non ho purtroppo dati oggettivi per sostenere quella che al momento è una semplice teoria, in assenza dei numeri da mostrare, solo il tempo potrà dire se la sensazione sia esatta oppure no.

Voi avete provato ad installare paper? Se sì, vi è piaciuto?

qui sopra potete vedere il video di prova di Facebook paper