Chatsim: chatta all’estero con 10 euro

Mister Gadget Team23 Marzo 2016

Se siete in partenza per le vacanze di Pasqua, ma anche per i prossimi viaggi in paesi stranieri, c’è una soluzione davvero interessante: Chatsim per usare Whatsapp, Messenger e BBM all’estero con soli dieci euro all’anno.

Il principio è molto semplice: questa sim permette di collegarsi a 400 operatori in 150 paesi del mondo, per usare le app di messaggistica, ad un costo davvero irrisorio.

Tra le applicazioni compatibili, ci sono Whatsapp, Telegram, Imo, Facebook Messenger, BBM, Kakao Talk, WeChat, QQ, Line e Hike.

Come funziona? Basta inserire la sim nel telefono e attivare il roaming per la connessione dati: da quel momento potrete utilizzare la vostra app di messaggistica preferita, sfruttando la connessione web per soli 10 euro all’anno.

E’ bene sapere che la navigazione internet non è compresa nella cifra e che al momento non ci sono piani disponibili per la navigazione. Chatsim è dotata di un sistema intelligente che blocca automaticamente il traffico internet delle app diverse da quelle per cui è pensata, riducendo il traffico dati sul telefono del 90%.

Ci vuole qualche accorgimento: usando Chatsim è necessario disattivare l’uso di dati in background e gli aggiornamenti automatici per non incappare nell’uso accidentale della rete in roaming.

Una nota importante: con 10 euro acquistate l’uso illimitato di testo e di emoji. Se volete spedire contenuti multimediali, dovete acquistare un credito supplementare dedicato a questo scopo, che potete sfruttare per immagini, video o chiamate.

Con ulteriori 10 euro, acquistate 2.000 crediti che equivalgono alla spedizione di 200 foto, di 40 video o di 80 minuti di chiamate audio. Con 25 euro i crediti sono 5.000 (500 foto, 100 video, 200 minuti di chiamate), con 50 euro invece 10.000 crediti (1000 foto, 2oo video, 400 minuti di chiamate).

Nei prossimi giorni ho un paio di viaggi programmati all’estero, sono curioso di provare questa soluzione, molto più conveniente del roaming con il nostro operatore, ma anche di molte delle tariffe che si trovano all’estero per navigare.

Se volete info, per capire come ordinare una Chatsim o per approfondire il tema dei piani tariffari, potete dare un occhio al sito ufficiale.