Apple lancia Apple Tv Channel e TV+, tutti i contenuti in un unico luogo, anche quelli originali
News Prodotti Smart Home televisori

Apple lancia Apple Tv Channel e TV+, tutti i contenuti in un unico luogo, anche quelli originali

Apple Tv channel

Durante il Keynote di oggi Apple ha lanciato Apple TV Channel, una nuova app, che verrà distribuita su iPhone, iPad, Mac e per la prima volta anche su smart TV che non sono prodotto da Apple.

Non solo, perché Apple Tv Channel sarà disponibile anche su Roku e su Fire TV, una novità assoluta per il mondo Apple: un servizio viene reso disponibile anche su canali che non sono proprietari, ciò che fino ad oggi era possibile solo con Apple Music.

Apple TV Channel aggrega i migliori servizi di streaming dentro un’unica app, permetterà di selezionare i contenuti che si vorranno comprare e ovviamente offrirà tutti i servizi avanzati a cui siamo già abituati su Netflix, come l’opzione per saltare le sigle, i riassunti e per coordinare la riproduzione tra i diversi dispositivi.

https://youtu.be/RrdbT4hpwBk

Apple TV+ rappresenta invece il nuovo servizio di contenuti originali, che coinvolgeranno grandi firme del mondo del cinema e della tv, tra cui Steven Spielberg, che riporterà in vita una produzione che ha fatto la storia, chiamata “amazing stories”.

Ma non solo, perché ci saranno anche Jennifer Aniston e Reese Whiterspoon, che invece saranno coinvolte nella produzione della serie “morning show“.

Sul palco dello Steve Jobs Theatre di Cupertino sono stati presentati alcuni degli show originali che caratterizzeranno la proposta di Apple TV+

Tra i grandi personaggi coinvolti c’è anche JJ Abrams, che ha prodotto una serie dedicata alla crescita di una musica, chiamata true boy.

Sul finale dell’evento di oggi è comparsa sul palco Oprah Winfrey.

Cortesy of CNET

Sarà lei una delle “armi segrete” di Oprah Winfrey, che è al lavoro su due documentari, il primo dei quali sarà dedicato al tema delle molestie sessuali sul lavoro, mentre il secondo sarà dedicato alla salute mentale.

Courtesy of CNET

Ancora nessuna informazione su prezzi, ma non ci sorprende, dato che il servizio dovrebbe partire in autunno

Apple TV+, il comunicato ufficiale

Apple ha presentato oggi Apple TV+, la nuova piattaforma che da quest’autunno permetterà di accedere a film, documentari, serie e programmi creati dai migliori talenti del cinema e della TV. Il servizio di video in abbonamento di Apple avrà una programmazione inedita, realizzata in collaborazione con star internazionali come Oprah Winfrey, Steven Spielberg, Jennifer Aniston, Reese Witherspoon, Octavia Spencer, J.J. Abrams, Jason Momoa, M. Night Shyamalan, Jon M. Chu e molti altri. Gli abbonati scopriranno contenuti originali e appassionanti, con storie avvincenti e personaggi indimenticabili. On demand, senza pubblicità e direttamente dall’app Apple TV.


“È un grande onore che i più grandi talenti del cinema e della televisione, sia quelli che stanno davanti alla telecamera, sia quelli che stanno dietro, siano in arrivo su Apple TV+” ha dichiarato Eddy Cue, Senior Vice President of Internet Software and Services di Apple. “Siamo felici di offrire agli spettatori un’anteprima di Apple TV+ e non vediamo l’ora che possano accedervi a partire da quest’autunno. Apple TV+ ospiterà contenuti originali di altissima qualità, tra i migliori mai visti al cinema e in TV.”

Apple ha presentato anche la nuova app 
Apple TV e gli Apple TV Channels, in arrivo a maggio di quest’anno. Tutti i modi per guardare film, serie, sport, notizie e altro ancora sono ora riuniti in un’unica app per iPhone, iPad, Apple TV, Mac, smart TV e dispositivi per lo streaming. Abbonandosi ai nuovi Apple TV Channels, tra cui HBO, SHOWTIME e  Starz, gli utenti pagheranno solo i servizi che desiderano e potranno guardare tutto on demand, anche offline, con una qualità video e audio incredibile. Inoltre, potranno vedere sport, news e canali satellitari, e persino acquistare o noleggiare film e programmi da iTunes: tutto direttamente dall’app Apple TV, nuova e personalizzata. 


A partire da maggio, sarà possibile abbonarsi ai propri canali preferiti, scegliendoli tra gli Apple TV Channels, e guardarli nell’app Apple TV, senza bisogno di app, password e account aggiuntivi. Oltre a celebri canali come HBO, Starz, SHOWTIME, CBS All Access, Smithsonian Channel, EPIX, Tastemade e Noggin, gli Apple TV Channels includeranno nuovi servizi come MTV Hits, e se ne aggiungeranno altri da tutto il mondo.

La nuova app Apple TV impara a conoscere gli interessi degli utenti per offrire un’esperienza personalizzata e sicura. L’app consiglierà film e programmi da oltre 150 app di streaming, fra cui Amazon Prime e Hulu, e servizi di pay tv come Canal+, Charter Spectrum, DIRECT NOW e PlayStation Vue. Optimum e Suddenlink di Altice saranno disponibili entro la fine dell’anno.¹

Inoltre, dall’app Apple TV sarà possibile acquistare o noleggiare film e programmi, scegliendo fra centinaia di migliaia di titoli disponibili sull’iTunes Store. 


Disponibilità

• I prezzi e la disponibilità del servizio in abbonamento
 
Apple TV+  saranno annunciati in autunno. 

• La nuov

app Apple TV sarà disponibile da maggio su iPhone, iPad e Apple TV come aggiornamento gratuito per i clienti di oltre 100 Paesi, mentre l’arrivo su Mac è previsto per l’autunno. 

• Con l’opzione “In famiglia”, gli utenti potranno condividere gli abbonamenti a Apple TV+ e ai canali Apple TV Channels. 

• L’app Apple TV sarà disponibile sulle smart TV Samsung già da questa primavera e a seguire sulle piattaforme AmazonFire TV, LG, Roku, Sony e VIZIO. 

• Entro la fine dell’anno, gli utenti delle smart TV VIZIO, Samsung, LG e Sony compatibili con AirPlay 2 potranno riprodurre video e altri contenuti dal proprio iPhone o iPad direttamente sul televisore.

Fonte ufficio stampa Apple
DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.