Amore, forse abbiamo esagerato

Mister Gadget Team16 Marzo 2012

Avete presente il famoso buchetto?!? Quello che bisognava fare in dieci minuti?!? La situazione ormai è fuori controllo. Questa mattina alle 7.30 fuori da casa mia era parcheggiato un camion di capacità oltre i 35q, talmente grande che non sono riusciti ad entrare nel cortile. Sul camion i pezzi necessari per la costruzione del trabattello da 6 metri necessario per l’intervento. Nella foto, il catafalco prima del posizionamento della scala di salita.

Alla notizia dell’arrivo dei muratori, l’altra sera un dramma in famiglia, a tal punto che ho dovuto chiedere all’impresa di rinviare i lavori, o in alternativa di scavare una fossa di un paio di metri nel giardino, perché per farli entrare in casa dovevo prima eliminare un piccolo ostacolo.

Saggiamente, il capo cantiere ha optato per rinviare l’intervento di 24 ore perché tra gli strumenti a disposizione non aveva una ruspa per gli scavi nel terreno. Ecco quindi presentarsi lo squadrone questa mattina con ben 3 persone dedicate al buchetto della cappa. Ci sono cose che mi sfuggono: la mia casa è stata praticamente demolita e poi ricostruita da 3 persone, mentre per  realizzare un buchetto ci vogliono ben 3 persone. Giuro che se sento ancora odore di cucina dopo un intervento del genere, do fuoco all’edificio!!!!

Al primo colpo di martello pneumatico Andrea ha avuto un sussulto, ma poi vedendo dalla finestra quello strano signore con il caschetto e con in mano quello strano strumento ha sorriso: ho capito tutto! Da grande vuole fare il muratore!!!!

Cacchio, allora potevo aspettare e il buco farlo fare a lui…