A tutto tablet! Arriva Playbook

Mister Gadget Team30 Marzo 2011

ormai ci siamo! mancano pochi giorni per l’arrivo in USA e quindi poi in Europa del Playbook di RIM, la casa che produce l’ormai stra-famoso blackberry.

c’è grandissima curiosità perchè è un prodotto del tutto anomalo, nel senso cha alcune caratteristiche un po’ “strane”. Partiamo dal fatto che non ha un programma a bordo per leggere la posta elettronica, nè un calendario. E a quanto pare nemmeno una rubrica indirizzi.

Uno potrebbe a quel punto chiedersi a cosa serva… In realtà una logica ce l’ha, perchè questo oggetto è una specie di “schiavo” di slave di un telefono blackberry. Ha un senso averlo se si ha un blackberry: a quel punto si installa un’applicazione che si chiama bridge e si leggono posta, appuntamenti e contatti direttamente dal telefono.

Si narra che verso l’estate arriveranno anche due edizioni 3g e 4g, a quel punto si avranno le applicazioni posta, calendario e rubrica anche dentro la tavoletta, quindi saranno scaricabili anche su gli altri modelli, o comunque adattabili.

Le caratteristiche dicono che Playbook avrà una fotocamera frontale di 3mpx, una posteriore di 5mpx, connettività wifi e bluetooth, un processore da 1giga con una memoria RAM di pari entità. Avrà uno schermo da 7 pollici, capacità di storage da 32 e 64 gb, con la particolarità che potrà far girare anche tutte le applicazioni nate per android.

Girerà filmati hd, che potrà anche riprodurre fino alla definizione di 1080p; avrà un connettore micro hdmi per connettere tv ad alta definizione e anche una connessione micro usb per la ricarica, sarà sottilissimo e ultra leggero.

Compete con iPad?!? Ovviamente sì, ma si posiziona secondo su un segmento particolare, quello dei fedelissimi blackberry, perch l’abbinamento playbook/blackberry sarà molto funzionale.

Diciamo che sarà “interessante”, non ho ancora idea sulla possibilità che sia un vero grande successo. molto dipenderà dal prezzo.