200.000 volte il giro del mondo con Pokemon GO
News Titoli Videogiochi

200.000 volte il giro del mondo con Pokemon GO

200.000 volte il giro del mondo con Pokemon GO: è questo l’incredibile risultato raggiunto da coloro che hanno usato il gioco dal giorno del suo lancio ad oggi.

E qui forse bisognerebbe aprire un lungo capitolo relativo a tutto l’indotto che questo ha portato, dalle suole delle scarpe consumate, i caffè bevuti per darsi un tono e per ricaricare l’energia per l’inseguimento dei mostri e, magari, anche le barrette energetiche consumate per prepararsi agli scontri in palestra.

Quelle qui sopra, ovviamente, sono tutte cazzate, perché ciò che conta davvero è solo il successo strepitoso che Niantic ha raccolto in questi mesi del 2016, coinvolgendo decine di milioni di persone in tutto il mondo.

Giusto qualche giorno fa Super Mario Run ha superato il record di velocità nel download di Pokemon Go, ma difficilmente il coinvolgimento degli utenti sarà altrettanto massiccio.

Gli utenti di Pokemon Go hanno camminato per 8.7 miliardi di chilometri, se preferite il taglio in miglia fanno 5.4 miliardi, un numero comunque mostruoso.

La società ha prodotto un click per celebrare il traguardo!

video

A settembre era stato tagliato il traguardo di 4.7 miliardi di chilometri, dato che ci conferma come gli utenti siano ancora molto attivi. Forse più silenti rispetto ai primi giorni, quando sembrava che il mondo ruotasse intorno a Pokemon Go, ma comunque sempre presenti.

E in effetti i numeri fanno impressione: ad oggi il gioco è stato scaricato circa 600 milioni di volte, ma  non ci sono statistiche sul tempo di gioco quotidiano. Sappiamo però che gli utenti attivi ogni giorno sono circa 25 milioni in giro per il mondo, cifra di tutto rispetto.

Gli osservatori insistono sul tema dell’ingaggio quotidiano, perché pare che il tempo speso giocando sia sceso drasticamente dopo l’esplosione iniziale di luglio e pare che anche gli ultimi aggiornamenti non abbiamo cambiato il trend che non ha più avuto inversioni, ma cosa secondo voi può rimanere al vertice delle nostre abitudini per più di 2 o 3 mesi nel 2016?

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.