Blackberry Q20 si chiamerà Classic e arriverà a Novembre

Mister Gadget Team21 Aprile 2014

Con calma, direbbe qualcuno. John Chen è d qualche mese il nuovo AD di Blackberry, ma essenzialmente da quando è arrivato non abbiamo visto un solo prodotto aggiungersi al portfolio della sua azienda: perché i prodotti che sono stati lanciati, e che nessuno ha visto, a Barcellona, difficilmente possono essere considerati frutto del suo lavoro.

In un’intervista rilasciata ieri negli Stati Uniti, lo stesso amministratore delegato ha fatto sapere che il prodotto che era stato annunciato come Q20 in realtà si chiamerà BlackBerry Classic, chi avrà uno schermo da 3,5 pollici, con il ritorno del touch pad e le altre funzionalità a cui siamo ormai abituati da tempo.

Guardate, io ve lo dico da tempo che sono un fan della prima ora di blackberry, per cui ho sempre tifato, ma ho purtroppo la sensazione che sia semplicemente finita un’epoca e che chi produce blackberry non abbia semplicemente idea di che pesci pigliare per controvertire la tendenza.

Se fissiamo il mese di novembre come il momento dell’uscita della BlackBerry classic, vuol dire che per rinnovare un modello di successo mediocre BlackBerry ha impiegato un anno e mezzo. Si può pensare di riportare un’azienda al successo con ritmi di questo tipo?

John Chen dice l’azienda si concentrerà molto di più sulle soluzioni per l’impresa e probabilmente che tenterà di monetizzare il BlackBerry Messenger. Basterà per salvare BlackBerry?

Temo che purtroppo la questione sulla fine di BlackBerry non sia una questione sul “se” accadrà, ma solo su quando. Purtroppo.