Video riunioni in pandemia: Jabra Panacast 4K 180°
Prodotti Smart Office

Video riunioni in pandemia: Jabra Panacast 4K 180°

Jabra panacast

Per chi ha il problema di affrontare video riunioni negli uffici in periodo di pandemia, ci può essere una soluzione molto comoda ovvero Jabra Panacast, una webcam plugin play in grado di fare riprese panoramiche in 4K.

Questo è un dispositivo che nasce per le aziende business e viene quindi distribuito attraverso i canali che di solito vengono definiti B2B: nasce dalla combinazione dell’esperienza nel campo del suono dell’azienda danese combinata con l’uso di intelligenza artificiale.

Jabra Panacast è il primo risultato “visibile” dell’acquisizione della società Altia Systems, grazie a cui l’offerta di Jabra è stata ampliata inserendo ora anche tecnologia video del portfolio di prodotti che in passato sono stati soprattutto dedicati all’audio.

Il prodotto di cui parliamo si basa sulla creazione di un video panoramico combinando tre telecamere da 13 megapixel, i cui flussi video sono combinati grazie al processore integrato, Jabra Panacast Vision Processor.

Jabra Panacast

L’effetto finale è quello di avere una ripresa a 180° che in pratica è in grado di visualizzare un’intera stanza, permettendo quindi a coloro che partecipano ad una riunione in presenza di mantenere adeguate distanze nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti.

Alla capacità di ripresa di alta qualità si abbina anche l’uso dell’intelligenza artificiale che è in grado di migliorare le riprese concentrandosi sui soggetti che parlano, ma soprattutto è capace di misurare le persone che rientrano nel campo visivo fino a 12 m di distanza fornendo in tempo reale informazioni alle aziende sul funzionamento delle riunioni.

Grazie alle API Jabra Panacast sarà possibile integrare queste informazioni nel software di terzi, a seconda della capacità degli sviluppatori di sfruttare queste potenzialità.

Per un ulteriore miglioramento dell’audio è possibile combinare anche gli speaker per conferenze che sono prodotti da Jabra, mentre è importante sottolineare che la soluzione video è compatibile praticamente con tutte le piattaforme oggi in circolazione per video conferenze. Da Microsoft Teams a Zoom, passando per Google Meet, non ci sono limiti nell’utilizzo di questo dispositivo con le piattaforme più comuni.

Jabra Panacast

La scheda tecnica di Jabra Panacast:

  • Semplice attivazione Plug-and-Play senza software richiesto, tramite un singolo cavo USB
  • Vista panoramica a 180 ° che integra perfettamente il video da tre telecamere con montaggi dinamici in tempo reale incorporati nel processore di visione Jabra PanaCast 
  • Esperienza inclusiva e coinvolgente offre a tutti un uguale livello di partecipazione al meeting
  • Suono cristallino che raccoglie tutte le voci nella stanza con il supporto di Jabra Speak
  • 0% di spazio sprecato con il primo sistema multi-camera 
  • I prodotti Intelligent Vision – con IA – rilevano, anticipano e si adattano automaticamente in modo che le persone possano concentrarsi sulle loro riunioni e discussioni
  • Zoom intelligente che ottimizza continuamente in modo autonomo il campo visivo per includere tutti i partecipanti nella conversazione
  • Jabra PanaCast Vivid 2.0 regola automaticamente le proprietà del video per ottimizzare l’esperienza in condizioni di luce variabile
  • ’API di imminente rilascio – aperta e basata su standard – fornisce dati alle imprese e ai partner dell’ecosistema per creare servizi a valore aggiunto in grado di ottimizzare i flussi di lavoro, automatizzare la gestione di sala / calendario, e la disattivazione automatica delle attrezzature inutilizzate per evitare inutili sprechi (abilitazione delle funzionalità di smart building).

Il prezzo di Jabra Panacast

Come anticipato, questo è un prodotto dedicato alle aziende, con un prezzo che può sembrare alto ma in realtà è molto competitivo rispetto ai servizi di video conferenza in circolazione. Jabra Panacast costa circa 900 €, lo trovate cliccando qui.

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.