Sony a Las Vegas presenta la linea Extra Bass

Mister Gadget Team6 Gennaio 2016

Ne abbiamo parlato qualche giorno fa: Sony ha da proco introdotto la linea H.ear che ha piena compatibilità con Hi-Resolution audio, ma forse per questo offre un limitato apporto di bassi. Ecco subito risolto il problema grazie ad una linea completa che nel nome Extra Bass credo sintetizzi molto chiaramente quale sia la caratteristica principale.

Cominciamo dalle cuffie!

Sony MDR XB650BT

Sony MDR XB650BT

 

 

MDR-XB650BT

Cuffie compatte con connettività Bluetooth®, che vanno ad aggiungersi alla serie EXTRA BASS di Sony. Con un driver da 30 mm, struttura Bass Booster integrata e diaframma EXTRA BASS dedicato, le cuffie riproducono note straordinariamente realistiche, sottolineando con precisione il ritmo e il groove dei bassi.

L’utilizzo è senza cavi, grazie alla connettività Bluetooth® e alla riproduzione musicale in modalità One-Touch con tecnologia NFC, abbinati alla compatibili con i codec AAC e aptX® Bluetooth®.

Il design è stato studiato in modo da valorizzare la riproduzione delle frequenze basse: grazie alla maggiore superficie di contatto, offre stabilità e resistenza alle note più profonde. I padiglioni sono costruiti per aderire perfettamente alle orecchie, ottimizzando la vestibilità e offendo un’acustica ben bilanciata; essendo girevoli, consentono di ripiegare completamente la struttura delle cuffie, in modo da riporle e trasportarle ovunque.

Bastano quattro ore di ricarica per quasi 30 ore continuative di riproduzione musicale.

E poi gli speaker bluetooth!

sony GTK-XB7

sony GTK-XB7

GTK-XB7

Bassi potenti in formato “one box”: con caratteristiche audio avanzate, grande potenza e notevole risposta alle basse frequenze dei due woofer da 16 cm, il sistema XB7 è una cassa che va oltre i normali speaker bluetooth, soprattutto per il livello di volume che può raggiungere.

La tecnologia EXTRA BASS di Sony si avvale del processore DSP per elaborare in modo intelligente le frequenze, a seconda della sorgente, mantenendo una qualità audio sempre eccelsa. La musica acquista così  più potenza, con bassi profondi, tipici della dance elettronica di oggi.

Per avvicinare ancora di più il mondo della discoteca, c’è l’illuminazione multicolore a 3 vie, gli effetti stroboscopici e le luci dei diffusori, che pulsano in sync con la musica.

La configurazione Multi Layout consente di posizionare liberamente il sistema XB7 in verticale o in orizzontale, assicurando audio stereo in entrambi gli orientamenti. C’è anche una pratica funzione “Speaker Add”, per collegare via Bluetooth una seconda unità XB7 e raddoppiare all’istante la potenza musicale.

Grazie al sistema One-Touch, è possibile ascoltare in streaming i brani e le playlist preferiti via Bluetooth, semplicemente avvicinando lo smartphone o il tablet dotato di connettività NFC. Se vi sentite DJ e volete mostrarlo al mondo, potete sfruttare gli appositi effetti disponibili con la app SongPal di Sony, precedentemente scaricata su un dispositivo mobile.

La batteria del telefono o del tablet si può tranquillamente caricare attraverso la presa USB mentre si riproduce la musica. Infine, c’è un ingresso audio che permette di collegare qualsiasi tipo di sorgente audio, quale, ad esempio, un lettore MP3.

Sony SRS-XB3

SRS-XB3 / SRS-XB2

Anche questi altoparlanti bluetooth si distinguono soprattutto per la ricchezza dei bassi.

Il modello XB3, pur con dimensioni estremamente compatte, racchiude tutta una serie di tecnologie che si traducono in bassi di notevole potenza. Tra queste, un’unità full range da 48 mm di nuova concezione, l’esclusivo processore DSP di Sony, che applica dinamicamente il processo di compressione ottimale per ognuno dei livelli di una traccia, una batteria a elevata capacità per dare stabilità alla potenza in uscita, e un doppio radiatore passivo per esaltare le frequenze dei bassi.

Con soli 930 g di peso, la  praticità data dalle dimensioni compatte e un’autonomia di 24 ore con utilizzo wireless continuativo, questo oggetto si distingue dalla massa dei riproduttori BT.

Ancora più piccolo, il modello SRS-XB2 nasconde una potenza insospettabile: compatto e leggero (solo 480 g), vanta un’unità full range, anch’essa di nuova concezione, da 42 mm di diametro. I robusti magneti regalano suoni bassi puri, mentre il diaframma migliora i livelli di pressione acustica. Anche lo speaker XB2 integra la tecnologia di elaborazione del segnale DSP di Sony e il radiatore passivo, che concorrono ad assicurare un’elevata pressione acustica e la riproduzione di note basse  potenti.

E quattro ore di ricarica della batteria bastano a garantire 12 ore di autonomia con utilizzo wireless ininterrotto.