Nokia Lumia 735 in prova

Mister Gadget Team3 Ottobre 2014

Sto provando ormai da qualche ora il nuovo Nokia Lumia 735 il prodotto che Microsoft ha distribuito proprio in queste ore in Italia e che rappresenta un’ottima aggressione al mercato di fascia media.

Immaginate di avere per le mani un Lumia 800 con uno spessore meno pronunciato e con un materiale lucido anziché poroso; se riuscirete a farlo avrete un’idea di massima di come si presenta questo nuovo telefono, che è ovviamente dotato di connettività 4G e ha un processore qualcomm snapdragon 400, quadcore da 1.2 ghz.

Ha una memoria da 8 GB con 1 GB di Ram, con espansione di memoria microSd. Una particolarità: per il lumia 735,  Microsoft ha scelto utilizzare lo standard nano per la Sim card, quindi lo stesso che viene utilizzato per altri modelli Lumia ma in particolare è stato reso famoso dall’iPhone.

Fotocamera da 6,7 megapixel con ottica Zeiss; l’effetto si vede perché i risultati delle fotografie sono più che buoni, non esagerati ma comunque ottimi. La caratteristica però principale di questo telefono e di essere particolarmente adatto per lo scatto dei famigerati selfie, grazie alla fotocamera frontale da 5 Mpx, che ha un obiettivo grandangolare quindi con una ripresa più ampia adatta anche ai selfie di gruppo.

Non vi ho detto la dimensione del display! Uguale a quello di iPhone 6, ovvero 4.7 pollici, cioè la dimensione perfetta per l’uso di tutti i giorni e ottimo compromesso tra funzionalità e portabilità.

Ho messo in funzione il telefono solo da qualche ora, per cui non so giudicare la batteria, non ancora, ma i 2200 mAh fanno pensare che l’autonomia sia più che buona immaginando l’incrocio snap 400 / display da 4.7″.

Il prezzo è di 269 euro, anche in questo caso un buon compromesso considerando le caratteristiche che lo contraddistinguono. Ho il solo timore che il materiale plastico lucido trasferisca una sensazione di valore che equivale ad un posizionamento più basso.

Sono curioso di vedere come rispondere il mercato! Vi aggiorno a breve sull’andamento della prova!

 


Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover