HTC 8S: occasione sprecata

Mister Gadget Team28 Dicembre 2012

20121228-162912.jpg

Non uso mezzi termini, semplicemente perché non ce ne sono. Questo HTC 8S È una delle occasioni sprecate del mercato che ho provato in quest’ultimo periodo. Lo dico con una grande rammarico perché il telefono secondo me ha una potenzialità davvero esagerata!

Partiamo dai lati positivi: il primo è sicuramente il costo, perché € 299 per un prodotto così completo non sono sicuramente un prezzo esagerato, in confronto a ciò che offre la concorrenza. HTC ha scelto anche di tenere un processore abbastanza potente per questo telefono anche se di fascia bassa dal punto di vista economico. La fotocamera da cinque megapixel ha una potenza discreta e una buona qualità dell’immagine.

Con tutti questi aspetti positivi, non si capisce come si possa aver scelto di fornire a questo telefono una memoria tanto limitata! I 4 giga di cui é dotato sono pochi ancor prima di aver installato qualunque cosa.

È vero che esiste anche la possibilità di aggiungere una scheda di memoria supplementare, ma di fatto il telefono continua a segnalarmi che la memoria ormai è esaurita anche dopo aver installato solo poche applicazioni.

La scelta di HTC per quanto riguarda la memoria del telefono è incomprensibile se si prova a pensare a quale costo possa avere una memoria da otto giga rispetto a quella di quattro. Parliamo forse della differenza di un dollaro?

Eppure una sfumatura dal valore così contenuto fa la differenza rispetto all’impatto generale del prodotto, che ha prestazioni molto buone, che è esteticamente molto bello, ha un prezzo fantastico, ma davvero una memoria insufficiente.

Peccato, un’occasione sprecata per conquistare una fascia di mercato molto importante. A quel prezzo, si possono trovare alternative con migliori dotazioni e con prestazioni più efficienti. Da “supporter” di HTC ci sono rimasto malissimo.