HTC 8S: occasione sprecata
Windows Phone

HTC 8S: occasione sprecata

20121228-162912.jpg

Non uso mezzi termini, semplicemente perché non ce ne sono. Questo HTC 8S È una delle occasioni sprecate del mercato che ho provato in quest’ultimo periodo. Lo dico con una grande rammarico perché il telefono secondo me ha una potenzialità davvero esagerata!

Partiamo dai lati positivi: il primo è sicuramente il costo, perché € 299 per un prodotto così completo non sono sicuramente un prezzo esagerato, in confronto a ciò che offre la concorrenza. HTC ha scelto anche di tenere un processore abbastanza potente per questo telefono anche se di fascia bassa dal punto di vista economico. La fotocamera da cinque megapixel ha una potenza discreta e una buona qualità dell’immagine.

Con tutti questi aspetti positivi, non si capisce come si possa aver scelto di fornire a questo telefono una memoria tanto limitata! I 4 giga di cui é dotato sono pochi ancor prima di aver installato qualunque cosa.

È vero che esiste anche la possibilità di aggiungere una scheda di memoria supplementare, ma di fatto il telefono continua a segnalarmi che la memoria ormai è esaurita anche dopo aver installato solo poche applicazioni.

La scelta di HTC per quanto riguarda la memoria del telefono è incomprensibile se si prova a pensare a quale costo possa avere una memoria da otto giga rispetto a quella di quattro. Parliamo forse della differenza di un dollaro?

Eppure una sfumatura dal valore così contenuto fa la differenza rispetto all’impatto generale del prodotto, che ha prestazioni molto buone, che è esteticamente molto bello, ha un prezzo fantastico, ma davvero una memoria insufficiente.

Peccato, un’occasione sprecata per conquistare una fascia di mercato molto importante. A quel prezzo, si possono trovare alternative con migliori dotazioni e con prestazioni più efficienti. Da “supporter” di HTC ci sono rimasto malissimo.

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.