Nuovo iPad: più sottile e con schermo migliore
iOS

Nuovo iPad: più sottile e con schermo migliore

Qualcuno dice che ormai ci siamo. Qualcun altro invece sostiene che non lo vedremo fino all’autunno del 2013. Parliamo del nuovo iPad, la quinta generazione di uno dei più clamorosi successi commerciali degli ultimi anni.

Potremmo stare qui a discutere per mesi sulla bontà del prodotto, già sappiamo che ci sono due religioni, quelle per cui iPad è ottimo a priori, quella per cui comunque è brutto, magari senza nemmeno averlo provato.

Io per il lavoro che ho fatto li ho provati davvero tutti e continuo a pensare che sia un vero standard; migliorabile, magari chiuso, bla bla bla con tutti gli appunti dei soliti geek, ma in realtà è un prodotto così facile che per gli utenti normali (quelli che fanno fare grandi numeri) è perfetto.

Ebbene, pare che la prossima generazione di iPad sarà più sottile e più leggera, richiamando le forme e le scelte estetiche di iPad Mini. Verrà (probabilmente) introdotto uno schermo più sottile, con il pannello touch ridotto ad una piccola pellicola molto sottile.

Secondo i bene informati, saranno utilizzati anche schermi LCD più efficienti, che permetterranno un minore consumo di batteria con relativa riduzione della dimensione e del peso della stessa.

La vera domanda è: arriva davvero questo mese o in autunno? Dubito che aspetteremo così tanto, ma intanto aspettiamo conferme ufficiali.

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.