iPhone e iPad: arrivano le “chat heads” di Facebook

Mister Gadget Team17 Aprile 2013

il sistema operativo di apple non ha la flessibilità di Android. Non che non ne sia capace per potenza o per limiti tecnici, è una scelta filosofica, per cui non sarà mai possibile vedere una soluzione come facebook home su iOS. E per la stessa ragione, le “chat heads”, quei cerchiolini che appaiono sulla home page quando qualcuno vi scrive sul messenger, non funzioneranno alla stesso modo sui dispositivi di apple.

arriva comunque oggi un aggiornamento dell’applicazione facebook che è propedeutico all’introduzione di face heads e stickers, che verranno rilasciati gradualmente nelle prossime settimane.

C’è però una differenza fondamentale nella versione iOS di “chat heads”: i famigerati “cerchiolini” appariranno solo con l’applicazione facebook aperta.

Insomma, se non fosse chiaro, facebook sta cercando di prendere possesso dei nostri dispositivi mobili, forse per rispondere al calo di utilizzo? è una domanda, non un’affermazione, ma sicuramente la “agitazione” di facebook nel cercare di conquistare una posizione primaria sui dispotivi mobili non può essere casuale.

D’altro canto, guardatevi in giro e osservate le abitudini intorno a voi, magari anche le vostre. Facebook è entrato nelle abitudini quotidiane, ma sicuramente non ha il grip di qualche anno fa, la concorrenza di google+ si fa sentire e la crescita di twitter è evidente. Rimanere “top of mind” in un segmento così affollato come quello dei social networks è fondamentale. Ma noi siamo disposti a dare tutto questo spazio (e tutte queste informazioni sulla nostra vita) ad un soggetto che le userà per farci i soldi? (o per provare a farlo).

Io no. Ecco perché ho già disinstallato tutto dal mio telefono android.