Il nuovo smartphone Vivo V21 vuole essere il miglior selfie phone

Luca Viscardi29 Giugno 2021
Vivo V21 5G Vista Posteriore MisterGadgetTech

In concomitanza con il Mobile World Congress di Barcellona, arriva il nuovo smartphone Vivo V21 5G, che si prefigge l’obiettivo di diventare il miglior Selfie Phone del mercato.

Le caratteristiche del nuovo smartphone vivo V21 5G si concentrano soprattutto sulla parte frontale, grazie ad un sensore fotografico con stabilizzazione ottica da 44 megapixel che sfrutta anche la presenza di ben due moduli flash per avere una illuminazione sempre perfetta, quantomeno sulla carta.

Il nuovo smartphone vivo V21 5G conferma la vocazione del marchio per la ricerca in campo fotografico, dopo la presentazione di qualche tempo fa del nuovo vivo X60 che presenta una collaborazione con il marchio Zeiss, il cui risultato si vede nella fotocamera principale.

Stiamo provando proprio in queste settimane il nuovo vivo X60 Pro e vi diamo una piccola anticipazione della nostra recensione dicendo che proprio la selfie cam è il punto debole dello smartphone più importante di Vivo, azienda di tecnologia sponsor degli europei di calcio.

La collaborazione con il marchio tedesco Zeiss, uno dei leader mondiali nel campo dell’ottica, pur essendo molto avanzata e avendo portato addirittura alla costruzione di un laboratorio congiunto di ricerca, è stata sfruttata solo ed esclusivamente per la fotocamera posteriore. Quando si usa il sensore principale della fotocamera su Vivo X60 buttati in termini di qualità e di bontà delle immagini sono innegabili, purtroppo cambia tutto quando invece si usa la fotocamera frontale che non legge correttamente la luce intorno al soggetto e spesso brucia gli scarti, ma soprattutto le riprese video.

vivo V21 5G miglior selfie phone
I colori del nuovo Vivo V21 5G, candidato a Miglior Selfie Phone

Il nuovo Smartphone Vivo V21 5G ha concentrato invece i suoi sforzi sulla fotocamera frontale, che come anticipato presenta un sensore da 44 mpx, che combina stabilizzazione elettronica e stabilizzazione ottica, sfruttando anche l’intelligenza artificiale per ottimizzare gli scatti notturni.

Altre caratteristiche dello smartphone Vivo V21 è quella di utilizzare una modalità di illuminazione delle fotografie frontali che viene chiamata dual selfie Spotlight, combina la luce diffusa generata dal display con il doppio flash frontale per avere scatti con luce naturale anche quando si è in una condizione di buio totale.

Ovviamente, lo smartphone Vivo V21 5G garantisce un’ottima qualità anche con la fotocamera principale da 64 mega pixel, che viene stabilizzata con una soluzione ottica.

La fotocamera posteriore gestisce l’opzione Dual View, oltre ad offrire la Double Exposure Function.

Le altre caratteristiche tecniche di Vivo V21 5G

Qualcuno potrebbe dire oltre la fotocamera c’è di più, ad esempio un peso di soli 175 g con uno spessore di 7,29 mm, ma questo non significa rinunciare a molte caratteristiche interessanti come uno schermo E3 Amoled con refresh rate a 90 hz.

Come è facile intuire anche dal nome, questo smartphone vivo V 21 5G supporta le nuove reti ultra veloci grazie al processore MediaTek Dimensity 800U, che viene combinato con 8 GB di memoria RAM, 128 GB di memoria integrata con una ricarica veloce da 32 W per alimentare in tempi rapidi la batteria da 4.000 mAh.

Il nuovo smartphone Vivo V21 5G disponibile in Italia da fine giugno nei punti vendita di Tim e nelle grandi catene di tecnologia al prezzo di 449 €.

Dal nostro punto di vista è un posizionamento in linea con le altre proposte di mercato oggi disponibili, rappresenta di sicuro un rapporto qualità prezzo superiore a quello del modello principale Vivo X60.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover