Una certezza: le foto del Galaxy SIII non sono il massimo

Mister Gadget Team23 Luglio 2012

Non c’è niente da fare. L’iPhone è imbattibile. Almeno per la fotocamera. Dopo due mesi ormai ho rinunciato all’idea di avere foto fatte con il Galaxy SIII in condizioni di luce limitata che siano capaci di competere con il telefono di apple. Il che è un mistero: il processore fotografico è il medesimo, perché risultati così diversi?

il problema si pone soprattutto quando ci sono bianco e colori vicini in un contesto di luce limitata. C’è sempre un “rumore” fastidioso, come se la foto fosse leggermente mossa.

guardate anche la foto qui sopra. c’è sempre l’effetto parkinson. Un leggero tremolio dell’immagine che l’iPhone non dà mai. una vera delusione, se si pensa che questo prodotto è stato sviluppato un anno dopo e comunque ha un hardware identico a quello del telefono di cupertino. La cosa capita solo quando la luce è “media” al buio per assurdo il nero ha molto meno rumore. In piena luce le foto sono invece buone, ma sempre con un po’ di effetto tremarella.

Non parliamo delle foto con il flash. Non sempre, ma spesso hanno un risultato orrendo. So già che ci saranno i soliti fanboys pronti a dire: “si ma abbassa qui, alza là, cambia l’esposizione, aumenta gli iso, sposta il trickbuster”, però per me il confronto è “tutto aumatico” e via!

chissà, magari con le prossime release di software verrà affrontato il tema, che stranamente non vedo sollevato da molti.