Sony: via con i rumors su Z2
Android

Sony: via con i rumors su Z2

Fate qualcosa! Spostate la produzione dalla Cina alla Svizzera, ingaggiate solo lavoratori muti, insomma, una soluzione si dovrà trovare al problema della segretezza industriale. Qui si tratta anche di difendere la forza delle aziende e la loro capacità di competere con gli altri soggetti del mercato.

Una delle realtà “colabrodo” è senza dubbio Sony, di cui si conoscono i progetti ancor prima che vengano immaginati dal costruttore: non è ancora arrivato Z1 nei negozi e ci sono già rumors su Z2, che secondo i bene informati verrà presentato a CES e avrà un ulteriore salto in avanti di specs and features rispetto al modello ormai imminente.

Alcune sono così avanzate che paiono abbastanza improbabili, come lo schermo da 2560×1600 pixel o i 3/4 giga di ram. Si rumoreggia che la presentazione sarebbe prevista per il prossimo CES di Las Vegas, il che comporterebbe un’obsolescenza molto precoce dello Z1. In pratica, lo comprate oggi ed è già vecchio.

Sony Z2

Spero che la cosa non ci concretizzi, perché sarebbe secondo una scelta profondamente sbagliata. Insegna niente Apple che cambia modello ogni due anni e fa un refresh ogni dodici mesi?

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.