Solo così un Galaxy Note 3 è davvero completo

Mister Gadget Team3 Febbraio 2014

Da qualche giorno sono tornato ad usare stabilmente il Galaxy Note 3 in tutta la sua “gigantezza”, un padellone così grande che  nemmeno quella che uso per fare le bistecche alle cene per gli amici ha una diagonale così.

Nel mezzo di un raptus da dimensione esagerata, ho pensato: “grande per grande”, meglio completare l’opera e ho dotato il Note 3 della S-Cover, costruita ad hoc per questo modello.

Non vi nascondo che secondo me questo è davvero un accessorio fondamentale nell'”economia” del note 3.

Prima di tutto, protegge il telefono che con dimensioni così generose è inevitabilmente a rischio di perdita di “grip”. Non si contano i pericoli che si corrono impugnando il padellone, soprattutto in mobilità.

E poi funziona egregiamente come “tampone” ulteriore per la batteria, perché ovviamente, alimentare  meno della metà dello schermo aiuta a risparmiare energia e ridurre i consumi.

Appena installata, il telefono vi chiede di scegliere alcuni dettagli tra cui il colore dello sfondo. Nelle impostazioni della schermata di blocco avete alcuni altri dettagli da scegliere, ad esempio se mostrare o meno meteo e contapassi.

Unico neo: ci sono alcune funzionalità relative ai messaggi che funzionano solo con l’applicazione stock dei messaggi, ma con kitkat 4.4.2 è auspicabile (e più comodo) l’uso di Hangout,ma le funzionalità della S-cover sono limitate ai soli SMS stock (con l’applicazione di samsung). Una correzione è auspicabile per usare il potenziale di S-cover con una app standard di android.

Dalla finestrella si può comandare anche la fotocamera, oltre che il blocco appunti. Se avete un note 3, glielo dovete: dovete regalargli questo compagno di viaggi.

Questa cosa non vale per chi ha comprato un note 3 rosa. Chi l’ha fatto deve solo vergognarsi!!! 😀

E voi? Usate il telefono con cover o nudo?

Note 3 s cover