Oppo 7 svelato in anticipo

Mister Gadget Team8 Marzo 2014

Una piccola premessa: quello che vedete nella foto qui sopra è il vecchio modello di oppo. Ho scelto questa immagine in apertura per non svelare subito come sarà invece il nuovo device del produttore cinese, che è stato svelato ieri ma non per volontà di lo costruisce.

La data ufficiale fissata per il lancio e quindi la sua presentazione mondiale era il 19 marzo, ma come spesso accade ormai con i prodotti di tecnologia abbiamo scoperto le sembianze di questo prodotto con due settimane di anticipo.

Sta diventando una prassi consolidata: in un modo o nell’altro le immagini che dovrebbero rimanere segrete riescono sempre a venire a galla.

L’ultima vittima di questa fuga di notizie ormai inarrestabile è oppo con il suo nuovo modello Find 7, che era stato presentato a spizzichi e bocconi con alcuni teaser che ne annunciavano le caratteristiche.

Il sito di Red dot per qualche misteriosa ragione lo ha Inserito nella sua gallery fotografica e gli occhi più attenti si sono accorti di questo dettaglio. Adesso sappiamo come sarà fatto il nuovo prodotto di oppo, dal punto di vista estetico, non sappiamo però se ci troveremo dentro ciò che è stato annunciato facendo il lavoro di teasing, quando é stata prospettata addirittura la caratteristica di 50 mega pixel per la fotocamera.

20140308-090426.jpg

Nella foto che vediamo qui sopra è riportata la caratteristica di 13 megapixel per la fotocamera, ma ovviamente non possiamo sapere quale sarà invece il dato tecnico e la dotazione hardware sul prodotto finale. Questa immagine ci dice che è stato fatto un lavoro per migliorare quello che era il punto debole del precedente prodotto. Io non nascondo che il modello cinque di oppo sia stato forse la più grande delusione dell’anno, perché tra l’impatto fotografico e quello invece più pragmatico dell’impugnare l’oggetto c’era una differenza abissale.

Bello, bellissimo in fotografia, una specie di mattonella pesante e poco ergonomica nella pratica.

Manca poco per scoprire se il modello numero sette riuscirà a convincere maggiormente dal punto di vista estetico. Sul dato tecnico sappiamo che ormai i produttori cinesi sparano caratteristiche veramente da competizione, anche se poi spesso nell’uso di tutti i giorni tutta questa potenza di hardware si traduce in un’esperienza di utilizzo nella norma. Tradotto in un italiano che sia un po’ più comprensibile e degno di chi scrive da quasi 25 anni, la speranza che riponiamo in questo nuovo prodotto di Oppo é che magari alle caratteristiche hardware roboanti corrisponda poi un’esperienza d’uso altrettanto soddisfacente.