Ma quanta batteria consumano Nexus 5 & friends?

Mister Gadget Team22 Dicembre 2013

La tecnologia è una bella cosa, ma quanto sia misteriosa rimane davvero un elemento di fascino esagerato. Rimane davvero inspiegabile infatti il comportamento di alcuni prodotti della famiglia android con i consumi e le motivazioni per cui questi cambiano drasticamente di giorno in giorno.

La cosa incredibile è che non riesco assolutamente a creare una correlazione tra i consumi e i cambiamenti degli stessi, ovvero tra le giornate in cui il telefono consuma in modo folle e le condizioni in cui capita.

 Qualcuno mi dice: disattiva questo o quel servizio. Ma la cosa particolare è che i consumi cambiano di giorno in giorno pur avendo gli stessi servizi attivati e senza alcuna variazione, almeno di tipo evidente. Venerdì, ad esempio, il telefono ha consumato pochissimo: ero a Milano ero in 4G usato tantissimo le chiamate perché stavo lavorando per un’attività piuttosto complessa, ho scattato foto, le ho condivise sui social, ho usato molto Twitter e Facebook. Eppure i consumi hanno retto benissimo.

Ieri mi sono semplicemente trasferito sul lago di Garda per un altro lavoro e ho usato il telefono relativamente poco, eppure mi ha consumato più del 40% della batteria in sei ore, con alcuni momenti in cui il consumo e la discesa della percentuale di carica residua erano addirittura visibili quasi a vista d’occhio.

A quel punto ieri ho disattivato la cronologia delle posizioni e l’altra voce della geolocalizzazione che adesso non ricordo: il consumo si è ridotto così drasticamente che è cambiata verso l’alto la percentuale di batteria residua, perché probabilmente il telefono ha ricalcolato la proporzione tra percentuale residua e consumo del momento.

Possibile però che un servizio di Google cambi così tanto la propria esigenza energetica di giorno in giorno? Quali sono le variabili per cui in una giornata consuma relativamente poco e in un’altra invece è alla base di un Battery drain così forte?

Questi aspetti rendono secondo me il Nexus 5 un prodotto purtroppo non completo e non ottimale, allo stato delle cose, per l’utilizzo in una giornata di lavoro pesante.

Mi piace molto android, ma bisogna dire che molti degli aspetti di funzionamento di questo sistema operativo sono ancora troppo approssimativi, da questo punto di vista Windows Phone, con tutte le sue rigidità è estremamente più affidabile e attendibile.

Qualcuno di voi ha riscontrato di stessi comportamenti ballerini? Qualcuno di voi ha trovato i consumi di Nexus anomali in questi giorni? Qualcuno di voi ha notato se magari qualche applicazione in particolare dopo un aggiornamento ha creato questi consumi anomali?

1000 domande per riuscire a trovare e scovare le ragioni di comportamenti anomali di un prodotto che sulla carta potrebbe essere bellissimo, ma che in realtà nell’uso di tutti giorni dimostra sempre di più un aspetto che secondo me è lampante: vale esattamente per quello che costa.