LG G2 dopo una settimana

Mister Gadget Team11 Ottobre 2013
LG G2

A distanza di una settimana dal sua arrivo e dall’inizio del suo utilizzo posso cominciare ad esprimere un parere che abbia un senso su LG G2.

Confermo l’idea che sia un telefono di altissimo livello con una qualità di costruzione molto buona e come soluzioni software davvero molto intelligente e soprattutto di facilità d’uso estrema.

La fotocamera è discreta, non eccellente, si comporta bene in tutte le condizioni difendendosi alla grande anche con poca luce. Per fare una confronto diretto con la Sony Z1, scatta foto migliori con il buio ma alla luce del sole non c’è competizione, Z1 vince a mani basse.

La batteria è impressionante ho più volte raggiunto due giorni interi di autonomia, pur avendo collegato praticamente stabilmente anche lo smartwatch di Sony e utilizzando anche il Bluetooth in automobile.

Non mi fanno impazzire i materiali, perché l’uso della plastica e secondo me un po’ eccessivo per un prodotto di questo costo, ma bisogna dire che per contro ha una impugnatura e una maneggevolezza inarrivabili.

Quello che invece mi piace pochissimo è la gestione della luminosità dello schermo, che secondo me è oltre modo deficitaria. La regolazione automatica dà una luminosità insufficiente all’esterno e spesso dà anche qualche problema di lettura. La qual cosa è veramente un po’ assurda, perché la qualità del display in assoluto è molto buona.

Dopo diversi giorni di utilizzo e dopo aver affrontato praticamente tutte le condizioni d’uso, ciò che un po’ mi sorprende è invece il processore. Purtroppo, mi sorprende in negativo, perché sono frequenti i casi in cui ha qualche indecisione e qualche rallentamento di troppo. Per fare un paragone immediato, Sony Z1 è veramente molto più veloce nell’esecuzione di tutti i comandi impartiti.

Non ho ancora una giudizio definitivo, ma trovo questo telefono più che buono, anche se forse il posizionamento corretto di prezzo sarebbe a € 499 e non a € 100 in più come oggi si trova nei negozi. Scrivo a parte invece della confronto tra LG G2 e note 3, perché ci sono alcune cose interessanti.

Tutto sommato raccomando l’acquisto di questo prodotto che è davvero molto molto competitivo, pur con qualche pecca, che rappresenta sempre un elemento negativo. Ormai dobbiamo rassegnarci al fatto che nonostante i prezzi molto elevati non ci siano prodotti perfetti, ognuno dei migliori in circolazione dei diversi produttori ha comunque qualche evidente debolezza.