Le mie prime ore con Sony Z3+

Mister Gadget Team17 Luglio 2015

Mi piace, ma non mi convince. Questa la sintesi assoluta del nuovo prodotto di Sony, lo Z3+ che irrompe sul mercato in questi giorni formalmente ad un prezzo superiore ai 700 euro, ma nella pratica on line si trova già sotto i 600.

Mi piace perché esteticamente è un passo in più rispetto allo Z3, anche se i miglioramenti non sono fondamentali e nemmeno particolarmente evidenti; piccoli ritocchi che ne ottimizzano la funzionalità.

Forse il problema di Sony è che all’occhio distratto i telefoni della serie Z sembrano tutti uguali e dal primo modello del febbraio 2013 ad oggi in pratica appaiono come se non fosse cambiato nulla. Questo rappresenta per me un problema in termini di marketing.

Sony Z3+ - 1

Il software è velocissimo, trovo che l’uso sia particolarmente gradevole per l’estrema reattività in tutte le condizioni. Ieri parlavo dell’interfaccia e mi lamentavo del mancato rinnovamento estetico.

In realtà, non è del tutto così. Ci sono alcune applicazioni con un’interfaccia molto aggressiva, la qual cosa rende nel complesso un po’  “frankeinstein” la proposta di Sony. Niente di grave, sia chiaro, ma qui stiamo cercando il pelo nell’uovo, come al solito! 😀

Screenshot_2015-07-17-09-43-47

Quello che vedete qui sopra è una schermata della app “video”, l’icona della app, il lettering, la grafica interna molto “black” non c’entrano niente con lo stile che invece propone la “home page” del telefono, completamente diverso nei colori e nei tratti.

Screenshot_2015-07-17-09-53-53

Ma come detto, siamo nella fase “pippe”, nulla di più di questo. Basta cambiare launcher e scegliere un icon pack diverso e il gioco è fatto. Però ci potrebbe pensare Sony: se ha cambiato tutta la grafica delle app, una ragione ci sarà…

La fotocamera è buona, ottima, come sempre per gli ultimi modelli di Sony.

scatto sony z3+ 4 scatto sony z3+ 2 scatto sony z3+

Avete modo di verificare da soli la qualità delle immagini, con un click sulle foto potete raggiungere la versione più grande (non è la dimensione originale).

Purtroppo il tasto dolente è quello che ho già anticipato ieri: il processore. Basta niente perché il telefono si scaldi tantissimo, appena sotto la fotocamera.

Anche un minimo sforzo per un gioco con un po’ di grafica e siete spacciati, la temperatura comincia a crescere. Speriamo in una soluzione magari con aggiornamento software, su questo spero di avere buone notizie.

Mi paiono invece esagerate le notizie sulla batteria: è vero. è più piccola di quella dello Z3 ma io a fine sera ci arrivo comunque senza stress, nei prossimi giorni saprò dirvi meglio anche di questo.

Ci sono altre notizie e/o informazioni che vi possono essere utili? sono qui per questo!


Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover