La mia esperienza con l’assistenza di Google

Mister Gadget Team29 Gennaio 2014

Dopo quasi tre mesi, mi sono piegato all’evidenza che il mio Nexus cinque abbia qualcosa di difettoso.

Ho chiamato l’assistenza di Google e ho chiesto la sostituzione dell’apparato, che secondo me ha il problema del cattivo funzionamento di uno dei microfoni installati.

Ho chiamato il numero verde e dopo un paio di tentativi andati a vuoto, ho optato per scegliere assistenza in lingua inglese. L’operatore ha risposto nel giro di pochissimi secondi e mi ha chiesto la mail con cui avevo acquistato il prodotto.

Avevo da poco segnalato le generalità quando è caduta la linea. A quel punto non avevo voglia di stare al telefono e ho deciso di non richiamare immediatamente; con la mia grande sorpresa nel giro di pochi minuti ho ricevuto una mail dell’operatore che era con me al telefono che mi chiedeva se dovesse procedere o meno con la sostituzione dell’apparato.

Ho risposto spedendo anche il numero imei del telefono e nel giro di pochi minuti mi è stata inviata una mail in cui mi si segnalava l’apertura del ticket. L’e-mail mi invitava a completare un’operazione in cui in pratica Ricompravo un prodotto, per cui i soldi mi venivano bloccati ma non addebitati sulla carta di credito.

Sono passate circa due ore prima che mi arrivasse una mail di conferma di avvenuta spedizione del nuovo apparato.

Devo dire che il servizio è davvero impressionante. ho appena fatto il tracking della scatola e pare sia in consegna domani mattina. Oserei dire “Wow!!!”

Certo, avrei preferito non dover cambiare il telefono e non dover stare con il dubbio che probabilmente anche il prossimo avrà lo stesso difetto, ma essendo incappato nella necessità di assistenza, meglio che le cose funzionino nel migliore dei modi.

Aspetto quindi la consegna del nuovo Nexus, poi ho cinque giorni di tempo per restituire il mio. A quel punto il denaro che è stato bloccato verrà svincolato.

Tutto sommato esperienza molto positiva. E voi?!? Mai provato il servizio? Come é andata?!?


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover