Kitkat dopo cinque mesi sul 2,5% dei prodotti

Mister Gadget Team10 Marzo 2014

I dati che sono stati rilasciati ieri che riguardano la distribuzione di android nel mondo non fanno altro che confermarci quello che già sapevamo. Il vero grosso ostacolo per il mondo Google è la frammentazione, quella condizione per cui quando sviluppi un’applicazione non sai mai quali potenzialità tecniche hai da sfruttare.

Secondo le ultime indicazioni, KitKat é installato solo sul 2,5% dei prodotti che sono alimentati da android nel mondo. Per fare una comparazione, iOS 7.0.6 é stato adottato dal 50% degli utenti nell’arco di una settimana.

20140309-193851.jpg

Tenete conto che KitKat è stato annunciato circa cinque mesi fa, per cui il tempo passato ormai é abbastanza elevato, ma il numero di prodotti con questo sistema operativo é molto limitato. Probabilmente vedremo una crescita di questo dato nei prossimi giorni dato che il Galaxy S4 e il note tre stanno per essere aggiornati in modo passivo alla nuova versione del software. Anche i nuovi prodotti, i più attesi dal mercato come S5 e il nuovo HTC ONE saranno tutti disponibili con questa versione a bordo.

La cosa curiosa è che da febbraio ad oggi è aumentato il numero di installazioni di jelly bean, ulteriore prova del fatto che la distribuzione delle versioni di android è un po’ pasticciata.

Che utenti tutto sommato i riflessi sono limitati, ma per gli sviluppatori questo tipo di frammentazione rimane abbastanza fastidiosa.