Inq chiude

Mister Gadget Team31 Gennaio 2014

Immagino che la reazione di molti sia: chi? In effetti questo non è uno dei marchi più famosi del pianeta, ma quantomeno lo si può ricordare per una ragione: è stato forse il primo produttore di telefoni a mettere sul mercato un Facebook phone.

C’è anche da sottolineare che l’azienda era di proprietà di H3G, o meglio dire del gruppo H. Whampoa, che possiede anche l’operatore telefonico.

L’equazione dei cinesi era stata molto semplice, per certi versi inevitabilmente vincente: se abbiamo milioni di clienti nel mondo e produciamo noi i telefoni che useranno sulle nostre reti dovremmo guadagnare due volte.

Peccato che i telefoni usciti dalle loro fabbriche fossero al limite dell’inguardabile e con una fruibilità e usabilità sotto i livelli minimi di accettazione.

Ieri con un messaggio sul sito internet dell’azienda è stata annunciata la chiusura. In tutta onestà, con tutta la solidarietà possibile per i lavoratori coinvolti in questa vicenda, il marchio non ci mancherà per nulla.