HTC One “google edition”: un po’ di chiarezza

Mister Gadget Team31 Maggio 2013

C’era una volta il giornalismo, poi arrivò Internet. Quando ho imparato io a fare questo lavoro, la regola numero uno era la verifica delle fonti. Quando cioè arrivava una notizia di qualunque tipo era doveroso andare alla sorgente di quella notizia per averne la conferma: fino al quel momento era praticamente inaccettabile diffondere l’informazione.

Poi arrivò Internet, che è lo spazio in cui tutti scrivono la prima cosa che passa per la testa senza fare alcun tipo di verifica: è successo anche ieri dopo l’annuncio di HTC sulla nuova edizione del fortunatissimo One.

Ho letto di tutto e di più, comprese un sacco di sonore stupidate: HTC One arriverà in quantità limitata alla fine del mese di giugno con a bordo il software di google nella versione “pure google”.

Il nuovo HTC One non avrà il software Zoe, non sfrutterà la porta infrarossi, non avrà la radio FM, non supporterà il blinkfeed e avrà il suono beats ma senza il logo nella zona notifiche quando verrà attivata la funzione.

Il prezzo sarà di 599 dollari.

Vale davvero la pena?!? Secondo me, no. Molto ma molto meglio la versione “completa”.

htc-one-google-edition.png Samsung-Galaxy-S4-VS-HTC-One-In-Hand