Google X-phone, prime indiscrezioni
Android

Google X-phone, prime indiscrezioni

Ormai ci siamo, siamo quasi al giorno del Samsung Galaxy SIV e forse anche per fare un po’ di disturbo o per avere un po’ di eco della stampa sfruttando l’attenzione per la novità koreana, arrivano notizie di tutti i generi sui più disparati modelli del futuro.

Alla coda dei rumors si aggiunge anche quello sul google x phone di motorola. Di Motorola abbiamo parlato più volte: non è chiarissimo perché google l’abbia comprata, perché essenzialmente la condizione del colosso del passato è oggi peggiore di quando è stato rilevato. Basti pensare che in Italia Motorola Mobility ha chiuso i battenti e che i telefoni dello storico marchio oggi non sono più distribuiti.

In questo contesto di profonda tristezza, pare che Google, forse preoccupata dallo straripante potere di Samsung in campo android, abbia deciso di lavorare ad un progetto di altissimo livello, di cui sono trapelate le caratteristiche.

4.7 pollici con display full HD, una cpu quad-core tegra 4i, una fotocamera da 16 megapixel, una batteria super capiente, anche se in uno spessore molto contenuto, con una fotocamera frontale da 5 megapixel con capacità di leggere il movimento dei nostri occhi.

ovviamente a bordo il più recente software di google, ovvero android 5.0. Prezzo indefinito, data di uscita pure. Qualcuno sta già sbavando, ma difficile che questo oggetto arrivi anche in Italia. Mettiamoci il cuore in pace, non siamo più un mercato interessante.

google-x-phone

 

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.