Galaxy S5: dopo averlo usato molto, vi dico che…

Mister Gadget Team21 Aprile 2014

 La mia ormai si può quasi considerare una valutazione completa, complessiva, esaustiva del nuovo Galaxy S5 dopo averlo usato per quasi 10 giorni.

La mia valutazione complessiva di questo prodotto è davvero positiva, con un’unica ombra su un elemento che trovo però estenuante nell’utilizzo continuativo: la velocità dell’interfaccia.

Del nuovo Galaxy S5 mi piace praticamente tutto: l’equilibrio tra dimensione e peso, la bellezza delle foto che riesce a scattare in situazione di luce positiva, la durata della batteria, la ricezione, insomma tutti gli elementi base del funzionamento di un telefono, a parte la scelta secondo me incomprensibile di rallentare smisuratamente l’interfaccia.

[youtube width=”720″ height=”480″ video_id=”uax62tG9ydU”]

A scopo semplificativo ho messo qui sopra il video di ciò che succede quando voi aprite una applicazione, ad esempio la fotocamera. Dal video il delay non sembra tanto elevato ma alla prova dell’uso quotidiano ha un tempo di preparazione davvero lungo.

Mi rendo conto che guardando questo video la mia può sembrare la considerazione di un pazzo invasato che cerca il pelo nell’uovo, ma vi assicuro che quando utilizzate invece il telefono nella vita di tutti giorni il ritardo con cui risponde ai vostri comandi dopo un po’ diventa davvero fastidioso.

E la cosa che mi colpisce di più è che questo non è un limite strutturale del telefono ma una scelta ben precisa di chi ha immaginato e realizzato l’interfaccia, perché basta eliminare le transizioni con un paio di passaggi nel menù sviluppatore per rendere il telefono incredibilmente fluido.

La domanda che probabilmente non avrà mai risposta, perché non conosco il coreano e quindi non saprei come porla a chi ha inventato questa interfaccia è proprio questa: perché avete scelto di realizzare un telefono con il processore più potente del mercato e poi di rallentarlo?

Però devo ammettere che è l’unica pecca in una prodotto strepitoso, soprattutto se abbinato ad un Gear 2, che è un salto in avanti rispetto al primo modello davvero incredibile.

Non c’è niente da dire, rallentamenti della UI a parte, il galaxy S5 è un grande prodotto.