Ecco come uccidere Sony Z2: i rumors su Z3

Mister Gadget Team4 Giugno 2014

Le aziende ormai sono vittime e assistono inermi allo stillicidio di informazioni che il mondo dell’high tech fa trapelare costantemente.

Settimana scorsa abbiamo vissuto una presentazione (quella di LG G3), in cui per la prima volta non abbiamo appreso una sola informazione nuova, perché era uscito praticamente ogni dettaglio già qualche settimana prima.

Ora ecco come si commette l’omicidio perfetto del Sony Z2 arrivato nei negozi da qualche settimana: basta far uscire le informazioni sul nuovo Z3 che arriverebbe tra tre mesi, dopo IFA, con caratteristiche migliorative (ma non esageratamente diverse) rispetto all’attuale top di gamma.

La variazione più importante sarebbe l’adozione del metallo al posto del gorilla glass. In più, uno spessore molto più sottile, ma per il resto specifiche simili con un display fullHD (e non QHD), un processore che rimarrebbe l’attuale 801 e non l’805, il cui esordio pare più complicato e posticipato del previsto.

La fotocamera sarebbe sempre da 20.7 mpx, il che farebbe supporre l’uso dello stesso identico modulo usato per Z1 e Z2. Vero che la capacità del sensore ci dice poco, ma se Sony mettesse la stessa identica fotocamera farebbe un errore mortale, perché le foto dello Z2 faticano già ora a competere con il Galaxy S5. Probabilmente la fotocamera di Z2 (così come quella di Z1) è stata forse la principale promessa mancata in uno smartphone quasi perfetto, perseverare sarebbe davvero diabolico.

Non ci sarà molto probabilmente uno Z2 compact, per dare spazio direttamente alla versione compatta dello Z3. Anche la serie Ultra pare in serio pericolo di estinzione, soprattutto perché a giudicare dal taglio di prezzo (da 699 e 399 in un colpo solo) le vendite non devono essere state di quelle per cui fare una settimana di festa.

Lo sapete che sono sempre stato un sostenitore di Sony, delle scelte Omnibalance e anche delle soluzioni alternative ed originali adottate, ma da qualche tempo vedo un’azienda che procede un po’ per tentativi.

Io qualche suggerimento l’avrei per cercare di risolvere alcuni problemi: cominciamo con maggior segretezza? 😀