Mediatek Dimensity 1200 e 1100, 5G per tutti!
Accessori e Processori Smartphone

Mediatek Dimensity 1200 e 1100, 5G per tutti!

Con l’introduzione dei due nuovi processori Mediatek 1200 e 1100, si allarga la disponibilità di soluzioni che i produttori possono sfruttare per smartphone 5G.

Mediatek non è il nostro produttore preferito, molte delle soluzioni che ha portato sul mercato lasciavano un po’ a desiderare dal punto di vista qualitativo, ma pare che questa nuova famiglia di processori sappia competere con armi migliori contro qualcomm e Samsung.

In precedenza la stessa azienda aveva lanciato i modelli 1000 e 1000 plus, le cui caratteristiche risultavano interessanti soprattutto perché compatibili con l’uso di due Sim contemporaneamente collegate alle reti 5G, mentre il processore qualcomm poteva supportare solo 1 SIM su 5G e l’altra su 4G.

Mediatek Dimensity 1200

Questi nuovi processori hanno una struttura con processo produttivo a 6 nm, sono i primi ad utilizzare i componenti Cortex A78.

Questo significa che il processore usa una struttura più efficiente, con consumi più contenuti e una velocità più elevata. A questo si aggiunge un dettaglio importante, quello del modem integrato che supporta diverse tecnologie avanzate tra cui la modalità Stand Alone e quella Non Stand Alone.

Significa che Dimensity 1200 e 1100 sono pronti anche per supportare la prossima generazione di collegamenti 5G, sfruttando anche alcune soluzioni molto avanzate come quella del Dynamic Spectrum Sharing.

Anche in questo caso entrambi le Sim di uno smartphone potranno essere collegate in 5G senza alcun tipo di limitazione.

La nuova proposta di Mediatek è destinata a smartphone di qualità e costo elevato, non a caso abbiamo una velocità massima che arriva addirittura a 3 GHz: sono numeri che per molti di voi potrebbero risultare noiosi, ma significano semplicemente che questo è un prodotto molto curato, in grado di supportare anche schermi con definizione molto elevata, anche se quelli di fascia altissima supportano solo la frequenza di aggiornamento a 90 Herz.

Mediatek Dimensity 1200

Sono state inserite anche funzioni relative al gaming, così come una reattività altissima del display per permettere proprio a chi gioca di competere ad alti livelli.

Prepariamoci a vedere questo processore in molti dispositivi in arrivo dall’Asia, probabilmente soprattutto quelli di fascia media o medio alta.

Siamo curiosi di provare questa proposta in arrivo da Taiwan per una valutazione più concreta. Sulla carta colpisce il fatto che le prestazioni siano di poco superiori a quelle del processore che qualcomm ha lanciato più di un anno fa, lontane comunque da ciò che può fare il più recente SnapDragon 888 e anche il processore di Apple.

Ancora una volta Mediatek batte tutti per la quantità, dato che è l’azienda con il maggior numero di processori distribuiti nel corso dello scorso anno, ma quando si parla di qualità deve ancora inseguire.

Da quanto abbiamo saputo oggi, pare che realme sarà il primo produttore ad utilizzare questo processore in un suo smartphone.

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.